Array
(
    [1348] => Array
        (
            [parent] => Professionisti
        )

)
Professionisti
23/05/2011

Esclusa la responsabilità del notaio per l'incolpevole ritardo nella trascrizione

Cassazione Civile, sez. III, 18 aprile 2011, n. 8865
segnalato da: Consultalex - Banca Finanza e Società (www.consultalex.it)

Deve escludersi la responsabilità professionale del notaio il quale trascrive con ritardo un atto, così consentendo ai creditori del venditore di intraprendere una procedura esecutiva con pignoramento sul bene, laddove il ritardo sia imputabile al fatto che i cliente non avevano consegnato al notaio, né avevano conferito allo stesso l'incarico di procurarsi, le certificazioni anagrafiche necessarie per procedere alla trascrizione.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.