Collegio di Milano, 02 marzo 2010, n.69

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Trasparenza / Comunicazioni periodiche alla clientela, Estratto conto
  • Parole chiave: Estratto conto, Riconducibilità al medesimo documento, Scalare per valuta
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 02 marzo 2010, n.69
  • Scarica testo in pdf

L’estratto conto e lo scalare per valuta relativi allo stesso periodo di liquidazione non possono essere considerati come documenti distinti, come si desume dal fatto che le istruzioni di vigilanza in materia di trasparenza prevedono – con specifico riferimento alle comunicazioni periodiche – che il rendiconto (estratto conto per i rapporti regolati in conto corrente) debba indicare tutte le movimentazioni, le somme a qualsiasi titolo addebitate o accreditate, il saldo debitore o creditore e ogni altra informazione rilevante per la comprensione dell’andamento del rapporto.