3 Febbraio 2021
WEBSEMINAR
REGOLAMENTO SFDR E INFORMATIVA ESG
Applicazione 10 marzo 2021
  • OFFERTE PROMOZIONALI PER ISCRIZIONI ENTRO IL 13 GENNAIO

    Il prossimo 10 marzo 2021 inizierà ad applicarsi il Regolamento (UE) 2019/2088 relativo all’informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (Sustainable Finance Disclosure Regulation, o SFDR) che impone obblighi di informativa ESG (Environmental, Social and Governance) ai partecipanti ai mercati finanziari ed ai consulenti finanziari.

    Il Regolamento SFDR, che produrrà un significativo impatto non solo a livello di obblighi informativi, ma anche sui processi d’investimento, organizzativi e di compliance, si rivolge ad una platea molta ampia, tra cui enti creditizi ed imprese di investimento, imprese di assicurazione, società di gestione del risparmio, enti pensionistici aziendali o professionali, ed altri operatori.

    L’attuazione del Regolamento SFDR risulta oggi complicata dal fatto che, pur nella piena vigenza del termine del 10 marzo confermata dalla stessa Commissione europea, non sono stati emanati gli standard tecnici di regolamentazione (RTS) rappresentanti la normativa di secondo livello. In assenza degli RTS, gli operatori sono quindi tenuti a prestare un’attenzione ancora maggiore nell’attuazione e declinazione concreta degli obblighi del Regolamento SFDR.

    TEMATICHE
    • Il nuovo regime di trasparenza del Regolamento SFDR
    • La definizione di investimento sostenibile del Regolamento 852/2020 nella declinazione degli obblighi del Regolamento SFDR
    • Le modifiche alla risk policy: l’integrazione dei rischi di sostenibilità nei processi decisionali relativi agli investimenti
    • La valutazione degli effetti negativi sui fattori di sostenibilità: la definizione delle politiche di dovuta diligenza
    • La consulenza ESG: impatti su politiche e processi
    • Gli impatti sul regime di product governance e adeguatezza previsti da MiFID 2 e IDD
    • Gli sviluppi sul fronte AIFMD / UCITS
    • Nuovi obblighi di disclosure: l’aggiornamento dell’informativa precontrattuale, periodica e web

    INTERVERRANNO

    Chairman: Michele Siri, Jean Monnet Professor of EU Financial and Insurance Markets Regulation

    Filippo Annunziata, Professore associato di diritto dei mercati e degli intermediari finanziari, Università Bocconi

    Simone D’Ippolito, Group Wealth Regulatory Business Manager, Gruppo Credem 

    PierMario Barzaghi, Partner, Head of Sustainability & Climate Changes Services, KPMG Advisory

  • Michele Siri, Jean Monnet Professor of EU Financial and Insurance Markets Regulation
    - Filippo Annunziata, Professore associato di diritto dei mercati e degli intermediari finanziari, Università Bocconi
    - Simone D’Ippolito, Group Wealth Regulatory Business Manager, Gruppo Credem 
    - PierMario Barzaghi, Partner, Head of Sustainability & Climate Changes Services, KPMG Advisory
  • Abstract
  • Docenti
  • Keywords
  • Goal
  • Destinatari
Sede:

Il Seminario sarà svolto a distanza in modalità Zoom meeting. I docenti saranno collegati in videoconferenza e i partecipanti potranno interagire a voce in tempo reale per sottoporre eventuali quesiti.

Modalità di iscrizione:

L’iscrizione si perfeziona con il ricevimento a mezzo fax o e-mail del “Modulo di iscrizione” e della ricevuta di pagamento anticipato. Il pagamento anticipato, da eseguirsi a mezzo bonifico bancario alla coordinate indicate nella brochure. Dell’avvenuta iscrizione verrà data conferma scritta tramite e-mail inviata all’indirizzo indicato nella scheda di iscrizione.

Ulteriori informazioni:
FORMAZIONE FINANZIATA
In qualità di ente di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015, Bancaria Consulting s.r.l. è abilitato ad organizzare corsi finanziabili attraverso Fondi Paritetici Interprofessionali.
 
       
 
Per ogni ulteriore informazione scrivi a:
formazione@dirittobancario.it 
o chiama il numero di telefono 0445 1748632