4 Aprile 2019
MILANO
NPL: LE LETTERE SREP ALLE BANCHE ITALIANE
GESTIONE, VALUTAZIONE E RISOLUZIONE DEGLI NPL
  • SESSIONE ANTIMERIDIANA

    Presiede i lavori
    Giuseppe Gugliemo Santorsola, Professore Ordinario di Corporate Finance e Corporate & Investment Banking, Università Parthenope – Napoli

    • Le ragioni del nuovo intervento BCE nello scenario bancario in condizioni di stress
      Giuseppe Gugliemo Santorsola, Professore Ordinario di Corporate Finance e Corporate & Investment Banking, Università Parthenope – Napoli
    • Le premesse del nuovo intervento alla luce dell’evoluzione normativa internazionale e comunitaria sugli NPL

      Alessandro Portolano, Partner, Chiomenti

    • Percorsi di derisking delle banche italiane
      Edoardo Ginevra, Responsabile NPL, Banco BPM
    • La gestione strategica e legale delle soluzioni connesse alla gestione degli NPL nel nuovo scenario
      Cristian Sgaramella, Associate Partner, PwC TLS
    •  

     

    SESSIONE POMERIDIANA

    Presiede i lavori
    Giuseppe Gugliemo Santorsola, Professore Ordinario di Corporate Finance e Corporate & Investment Banking, Università Parthenope – Napoli
    • Gli aspetti tributari nelle scelte di gestione degli NPL
      Marco Foresti, Associate Partner, Studio Associato - Consulenza legale e tributaria (KPMG)
      Domenico Torini, Partner, KPMG Advisory
    • La valutazione comparata della convenienza dei diversi approcci alla gestione degli NPL nell’ottica delle Lettere della BCE del 15 gennaio 2019
      Claudio Cacciamani, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Università di Parma
    • Outsourcing degli NPL: tendenza e strategie nel nuovo scenario 
      Angelo Bonissoni, Partner, CBA Studio Legale e Tributario
      Paolo Carrière, Professore a contratto di diritto commerciale, Università Bocconi, of Counsel, CBA Studio Legale e Tributario
    • Le prospettive delle SGR specializzate nel settore degli NPL 
      Annarita Morelli, Responsabile Compliance e AML, Quaestio Capital SGR
  • - Giuseppe Gugliemo Santorsola, Professore Ordinario di Corporate Finance e Corporate & Investment Banking, Università Parthenope – Napoli
    - Alessandro Portolano, Partner, Chiomenti
    - Edoardo Ginevra, Responsabile NPL, Banco BPM
    Cristian Sgaramella, Associate Partner, PwC TLS
    - Marco Foresti, Associate Partner, Studio Associato - Consulenza legale e tributaria (KPMG)
    - Domenico Torini, Partner, KPMG Advisory
    - Claudio Cacciamani, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Università di Parma
    - Angelo Bonissoni, Partner, CBA Studio Legale e Tributario
    - Paolo Carrière, Professore a contratto di diritto commerciale, Università Bocconi, of Counsel, CBA Studio Legale e Tributario
    - Annarita Morelli, Responsabile Compliance e AML, Quaestio Capital SGR
  • Il convegno intende affrontare le tematiche più rilevanti inerenti agli NPL alla luce delle novità introdotte dall’Autorità di Vigilanza nel corso del 2018 che alterano profondamente l’azione in ottica prudenziale. Verranno analizzati gli effetti in termini di inasprimento degli obblighi di accantonamento derivanti dalla combinata applicazione dell’Addendum sui nuovi NPL dall’1.4.18 e della Lettera SREP ad alcune banche italiane e non.

  • Il convegno è destinato alle funzioni centrali che operano nell’area crediti, compliance, legale, risk management, internal auditing, area finance di direzione generale e di coordinamento della rete che segue attività di finanziamento e/o personale specializzato nella attività di gestione della relazione affidata. Ulteriormente risultano interessati gli operatori dell’intermediazione finanziaria specificatamente coinvolti nel segmento degli NPL, così gli operatori professionali impegnati in attività di consulenza in materia.

  • Abstract
  • Docenti
  • Keywords
  • Goal
  • Destinatari
Sede:
Centro Congressi Palazzo Stelline
Corso Magenta 61
20123 Milano
Crediti formativi professionali:

E’ stata presentata domanda di accreditamento ai Consigli degli Ordini professionali competenti.

Modalità di iscrizione:

L’iscrizione si perfeziona con il ricevimento a mezzo fax o e-mail del “Modulo di iscrizione” e della ricevuta di pagamento anticipato. Il pagamento anticipato, da eseguirsi a mezzo bonifico bancario alla coordinate indicate nella brochure. Dell’avvenuta iscrizione verrà data conferma scritta tramite e-mail inviata all’indirizzo indicato nella scheda di iscrizione.

Ulteriori informazioni:
Per ogni ulteriore informazione scrivi a:
formazione@dirittobancario.it 
o chiama il numero di telefono 0445 1748632