Collegio di Napoli, 24 marzo 2010, n.150

Collegio di Napoli, 24 marzo 2010, n.150

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Indicazioni utili a migliorare le relazioni della banca con la clientela, Mutuo / Istruttoria
  • Parole chiave: Diniego di finanziamento, Indicazioni utili a favorire le relazioni con la clientela, Istruttoria, Mutuo
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 24 marzo 2010, n.150
  • Scarica testo in pdf

Al fine di favorire le relazioni con la clientela, l’intermediario che, nell’esercizio della propria autonomia gestionale, respinga la richiesta di credito del cliente, deve fornire riscontro con sollecitudine al cliente, anche verificando la possibilità di fornire indicazioni generali sulle valutazioni che hanno indotto a non accogliere la richiesta di credito.

Syndicate content