WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

TAX

TAX Imposta di registro Imposta sui trasferimenti

Trust: la retrocessione dei beni ai disponenti è soggetta all’imposizione fissa

31 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 30 marzo 2021, n. 8719 – Pres. Di Iasi, Rel. Balsamo ]
Nel trust la “retrocessione” dei beni ai disponenti, correlata alla natura della costituzione del vincolo di cui rappresenta la vicenda uguale e contraria, è soggetta all’imposizione solo fissa, nel tributo di registro come nelle imposte ipo-catastali. Infatti, la retrocessione del
TAX Accertamento e contenzioso

Transfer princing: ripartizione dell’onere della prova tra contribuente e Amministrazione

26 Marzo 2021

Stefano Bego

[ Cassazione Civile, Sez. V, 12 gennaio 2021, n. 230 – Pres. Napolitano, Rel. Fracanzani ]
L’ordinanza oggetto di analisi pone l’attenzione sull’onere della prova tra Amministrazione e contribuente nell’ambito di contestazioni sui prezzi di trasferimento infragruppo, ex articolo 110, comma settimo del T.U. 22 dicembre 1986 n. 917.
Assicurazioni TAX IVA

Limiti all’esenzione IVA in caso di operazioni di assicurazione

26 Marzo 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. I, 25 marzo 2021, C-907/19 – Pres. Bay Larsen, Rel. Bonichot ]
L’articolo 135, paragrafo 1, lettera a), della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, deve essere interpretato nel senso che l’esenzione dall’imposta sul valore aggiunto (IVA) da esso prevista non si
TAX Accertamento e contenzioso

Le Sezioni Unite sulla contestazione di un componente di reddito ad efficacia pluriennale

25 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. Un., 25 marzo 2021, n. 8500 – Pres. Spirito, Rel. Stalla ]
Con la sentenza n. 8500 del 25 marzo le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno affermato il principio secondo cui, nel caso di contestazione di un componente di reddito ad efficacia pluriennale per ragioni diverse dall’errato computo del singolo
TAX IRES - IRAP

Tassazione delle restituzioni di riserve di capitale eccedenti il costo della partecipazione

25 Marzo 2021

Matteo Mancini, Avvocato

[ Cassazione Civile, Sez. V, 9 febbraio 2021, n. 3098 – Pres. Cirillo, Rel. Federici ]
L’art. 47, comma 5 del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (“TUIR”) esclude dal novero degli utili, tra le altre, le somme ed i beni ricevuti a titolo di ripartizione di riserve di capitale da parte dei soci di soggetti
Società Apporti dei soci TAX Accertamento e contenzioso

Finanziamento soci opponibili al Fisco solo con delibere e scritture contabili regolari

23 Marzo 2021

Giulia Bertazzoni e Daniele Ascoli

[ Cassazione Civile, Sez. V, 5 novembre 2020, n. 24746 – Pres. Napolitano, Rel. Fracanzani ]
In caso di finanziamento soci a beneficio di una società a responsabilità limitata, ai fini della legittimità dello stesso e dell’opponibilità al Fisco, è necessaria la regolarità formale delle delibere assembleari e delle scritture contabili, in tempi coerenti con l’andamento
TAX IVA

Cessioni di partecipazioni azionarie irrilevanti ai fini IVA solo se occasionali

22 Marzo 2021

Matteo Mancini, Avvocato

[ Cassazione Civile, Sez. V, 25 febbraio 2021, n. 5156 – Pres. Perrino, Rel. Triscari ]
La Corte di Cassazione è recentemente intervenuta pronunciandosi in tema di rilevanza, ai fini della quantificazione del pro-rata di detrazione dell’Imposta sul Valore aggiunto, come determinato in applicazione dell’art. 19-bis del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, delle operazioni di
TAX Imposta di registro Imposta sui trasferimenti

Trust con beneficiario onlus: applicabili in misura fissa imposta di registro e ipocatastali

19 Marzo 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 9 febbraio 2021, n. 3075 – Pres. Di Iasi, Rel. Balsamo ]
La mera indicazione di una Onlus quale beneficiario finale del patrimonio residuo di un trust non è idonea ad invocare il regime di esenzione dell’imposta di successione e donazione nonché delle imposte ipocatastali previsto dall’art. 3, d.lgs. 346/1990 e dagli
Società Cessione e affitto d’azienda TAX Accertamento e contenzioso

Estinzione della società cedente e responsabilità solidale del cessionario di azienda

18 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 marzo 2021, n. 7545 – Pres. Perrino, Rel. Triscari ]
In tema di responsabilità solidale del cessionario di azienda o di un ramo di azienda, la iscrizione a ruolo del debito tributario della società cedente deve essere eseguita nei confronti di quest’ultima, in quanto soggetto passivo del tributo, anche in
TAX IRES - IRAP

Compensi amministratori deducibili solo con la delibera

17 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 16 marzo 2021, n. 7329 – Pres. Cirillo, Rel. Mancini ]
Ai fini della deducibilità della parte dei compensi corrisposti dalla società contribuente ai propri amministratori non è sufficiente la mera approvazione del bilancio nel quale il compenso è accolto, occorrendo, per contro, una deliberazione esplicita dell’assemblea. 
TAX Imposta di registro

Imposta di registro: nuova pronuncia della Corte Costituzionale

17 Marzo 2021
[ Corte Costituzionale, 16 marzo 2021, n. 39 – Pres. Coraggio, Rel. Antonini ]
Con la sentenza n. 39 del 16 marzo la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondate le questioni sollevate dalla Commissione tributaria provinciale di Bologna sull’articolo 1, comma 1084, della legge n. 145/2018, che qualifica come “interpretazione autentica” l’intervento normativo dell’anno
TAX IRES - IRAP

Tassatività e inderogabilità del principio di competenza

15 Marzo 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 25 gennaio 2021, n. 1447 – Pres. Crucitti, Rel. D’Angiolella ]
Con riferimento al principio di competenza, rilevante ai fini delle imposte dirette, le disposizioni di cui agli artt. 101 e 109 dell’allegato al d.P.R. 917/1986, nel fissare le regole sull’imputazione temporale dei componenti del reddito, sono tassative ed inderogabili, non
TAX IVA

Regime IVA per i servizi prestati dalla sede principale alla succursale estera

12 Marzo 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. VII, 11 marzo 2021, C-812/19 – Pres. Kumin, Rel. von Danwitz ]
L’articolo 9, paragrafo 1, e l’articolo 11 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, devono essere interpretati nel senso che, ai fini dell’imposta sul valore aggiunto (IVA), la sede principale
TAX IRES - IRAP

Inerenza dei costi deducibili valutata rispetto all’attività imprenditoriale e non ai ricavi

10 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 8 marzo 2021, n. 6368 – Pres. Greco, Rel. D’Aquino ]
In materia di inerenza dei costi deducibili deve rinvenirsi una correlazione del costo di cui si tratta non in relazione ai ricavi, bensì in relazione all’attività imprenditoriale nel suo complesso, avuto riguardo all’oggetto dell’impresa.
TAX IRES - IRAP

Indeducibili i costi documentati con fattura irregolare

9 Marzo 2021

Matteo Mancini

[ Cassazione Civile, Sez. V, 12 gennaio 2021, n. 247 – Pres. Cirillo, Rel. Fracanzani ]
Con l’ordinanza in oggetto, la Corte di Cassazione, conformemente ad un consolidato orientamento, è intervenuta pronunciandosi in tema di prova dell’inerenza dei componenti negativi deducibili dal reddito d’impresa e, in particolare, definendo maggiormente l’ambito di applicazione del principio di matrice
TAX IRPEF

Irrevocabilità dell’opzione rivalutativa ex art. 5 della Legge 448/2001

5 Marzo 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 01 dicembre 2020, n. 27387 – Pres. Sorrentino, Rel. Fraulini ]
Una volta compiuta la scelta per l’opzione rivalutativa, ex art. 5 della Legge 28 dicembre 2001 n. 448, la stessa è irretrattabile dal momento in cui il contribuente proceda a versare l’imposta sostitutiva in un’unica soluzione o nella misura della
TAX IVA

Detraibilità IVA sui canoni di leasing: il contribuente deve provare l’inerenza del bene

4 Marzo 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 4 novembre 2020, n. 24535 – Pres. Virgilio, Rel. Nonno ]
In tema di detraibilità IVA, in base alla disciplina dettata dall’art. 4, comma 2, n. 1, e art. 19, comma 1, D.P.R. n.
TAX Accertamento e contenzioso

Valido l’accertamento con adesione dell’ex socio e liquidatore della società

3 Marzo 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 novembre 2020, n. 26109 – Pres. Cirillo, Rel. Guida ]
L’Agenzia delle Entrate emetteva, nei confronti di una società estinta due anni prima, un avviso di accertamento IRES, IRAP, IVA per il periodo d’imposta 2004.L’ex liquidatore (nonché ex socio) procedeva, nel 2009, con la definizione con adesione dell’accertamento in parola,

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter