WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

TAX

TAX IVA

La natura strumentale del bene immobile non esiste in re ipsa: va provata in concreto dal contribuente

29 Aprile 2020

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 11 febbraio 2020, n. 3249 – Pres. Virgilio, Rel. Catallozzi ]
 “Il riconoscimento [della natura strumentale] del bene presuppone la prova da parte del contribuente della funzione strumentale del bene medesimo in rapporto all’attività dell’azienda anche nel caso in cui si alleghi la natura strumentale dell’immobile in ragione delle sue caratteristiche,
TAX Fiscalità internazionale

Trust: sulla possibilità di applicare la disciplina convenzionale dei dividendi

16 Aprile 2020

Giulio Mangiafico, Dottorando in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca

[ Cassazione Civile, Sez. V, 5 febbraio 2020, nn. 2617-2618 – Pres. Crucitti, Rel. Federici ]
Al ricorrere di determinate condizioni non può escludersi che un Trust possa beneficiare delle norme presenti nella Convenzione per evitare le doppie imposizioni tra Italia e Regno Unito; la disposizione definitoria del concetto di “persona” di cui all’articolo 3 del
TAX IVA

Diritto del cedente/prestatore al rimborso dell’IVA indebitamente detratta per operazioni inesistenti e versata a seguito di accertamento

15 Aprile 2020

Alessandro Nota

[ Cassazione Civile, Sez. V, 12 marzo 2020, n. 7080 ― Pres. Manzon, Rel. Saija ]
La controversia in esame trae origine da un diniego ad una istanza di rimborso dell’IVA versata in eccesso, nel periodo d’imposta 2008, dalla società ricorrente.A seguito di una verifica fiscale era emerso che un’operazione effettuata dalla società ricorrente nei confronti
TAX Imposta sui trasferimenti

Trust: l’imposta sulle successioni e donazioni è dovuta solo a seguito del trasferimento definitivo del bene al beneficiario

9 Aprile 2020

Stefano Bego, Studio Legale Tributario EY

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 19 febbraio 2020, n. 4163 – Pres. Greco, Rel. Luciotti ]
In presenza di un trust, l’imposta sulle successioni e donazioni è dovuta solo a seguito dell’eventuale trasferimento definitivo del bene al beneficiario, dal momento che solo quest’ultimo atto costituisce un indice di ricchezza, in ossequio ai dettami dell’art. 53 Cost.Il
TAX IVA

Limiti alla detraibilità delle spese sostenute dall’acquirente connesse alla prima iscrizione nel registro immobiliare

7 Aprile 2020
[ Corte di Giustizia UE, Sez. VIII, 19 dicembre 2019, C‑707/18 – Pres. Rossi, Rel. Malenovský ]
1) La direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, deve essere interpretata nel senso che non osta a che le parti di un’operazione diretta a trasferire la proprietà di immobili concordino
TAX IRES - IRAP

Si alla deducibilità di costi per servizi in outsourcing se si inseriscono nel processo produttivo dell’attività d’impresa

7 Aprile 2020

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 4 marzo 2020 n. 6017 – Pres. Manzon, Rel. D’Aquino ]
“Nel caso in cui l’impresa contribuente abbia esternalizzato alcune fasi del processo produttivo a imprese terze, mettendo a disposizione di queste ultime beni di sua proprietà, relativamente ai quali ha sostenuto costi pluriennali, ovvero relativamente ai quali abbia contabilizzato canoni
TAX IRES - IRAP

Tassazione di gruppo: natura della dichiarazione della consolidante ed emendabilità degli errori

6 Aprile 2020

Stefano Bego, Studio Legale Tributario EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 4 marzo 2020, n. 6016 – Pres. Manzon, Rel. D’Aquino ]
Nell’ambito di un consolidato nazionale, laddove la consolidante, in sede di compilazione della dichiarazione dei redditi, commetta errori formali nell’indicazione di dati necessari per la determinazione dell’imposta (nel caso di specie elementi relativi ai crediti d’imposta trasferiti dalle consolidate), può
TAX IVA

Il contribuente ha diritto al rimborso dei costi della polizza fideiussoria funzionale al rimborso dell’IVA

2 Aprile 2020

Alessandro Nota

[ Cassazione Civile, Sez. V, 28 febbraio 2020, n. 5508 ― Pres. Virgilio, Rel. Perrino ]
In tema di rimborsi, la Corte di Cassazione, con la pronuncia in oggetto, ha ribadito che l’art. 8, comma 4, della Legge 27 luglio 2000, n. 212 impone all’Amministrazione Finanziaria di sollevare il contribuente dai costi fideiussori sostenuti per l’ottenimento

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter