WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

TAX

Banca e Finanza Finanziamenti TAX ICI/IMU

Leasing: il locatario resta soggetto passivo IMU fino alla restituzione del bene

29 Luglio 2019

Alessandro Lisi, Dottorando Università Bicocca di Milano

[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 luglio 2019, n. 19166 – Pres. Di Iasi, Rel. Penta ]
In caso di risoluzione di un contratto di locazione finanziaria avente ad oggetto un immobile, il locatario è qualificato come soggetto passivo ai fini IMU fino alla restituzione del bene.
Società Fusione e scissione TAX Accertamento e contenzioso

Sia la società scissa che la società beneficiaria rispondono degli obblighi tributari della prima

25 Luglio 2019

Avv. Andrea Maria Ciotti, Studio Legale Taxnet

[ Cassazione Civile, Sez. V, 21 giugno 2019, n. 16710 – Pres. Chindemi, Rel. Stalla ]
L’ordinamento tributario stabilisce che per gli obblighi della società scissa, riferibili a periodi di imposta anteriori alla data di efficacia della scissione, risponde non soltanto la società scissa ma anche la società beneficiaria; tale responsabilità, valevole per le imposte, le
TAX ICI/IMU

Trust immobiliare: il trustee è soggetto passivo ai fini IMU

24 Luglio 2019

Avv. Andrea Maria Ciotti, Studio Legale Taxnet

[ Cassazione Civile, Sez. V, 20 giugno 2019, n. 16550 – Pres. Chindemi, Rel. Russo ]
Nel caso in cui il proprietario istituisca un trust per la segregazione del proprio immobile, il soggetto passivo ai fini IMU sarà individuato nel trustee, in quanto titolare del diritto di proprietà, seppur l’esercizio risulti circoscritto alle mere volontà recate
TAX Accertamento e contenzioso

Operazioni inesistenti: è onere del contribuente dimostrare la fonte legittima della detrazione

22 Luglio 2019

Alessandro Lisi, Dottorando Università Bicocca di Milano

[ Cassazione Civile, Sez. V, 27 luglio 2018, n. 19950 – Pres. Di Iasi, Rel. Penta ]
La Suprema Corte ha affermato che qualora l’Amministrazione contesti al contribuente l’indebita detrazione di fatture, in quanto relative ad operazioni inesistenti, e fornisca “attendibili riscontri indiziari sulla inesistenza delle operazioni fatturate”, è onere del contribuente dimostrare la fonte legittima della
TAX Imposta sui trasferimenti

L’imposta di successione e donazione non si applica all’atto istitutivo né all’atto di dotazione patrimoniale

18 Luglio 2019
[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 luglio 2019, n. 19167 – Pres. Chindemi, Rel. Russo ]
La costituzione del vincolo di destinazione di cui all’art. 2 co.47 d.l. 262/06, conv.in I. 286/06, non integra autonomo e sufficiente presupposto di una nuova imposta, in aggiunta a quella di successione e di donazione. Per l’applicazione dell’imposta di donazione,
TAX IRES - IRAP IVA

Il mancato rispetto degli obblighi formali di fatturazione non è da solo sufficiente a negare detrazione IVA e deduzione II.RR

18 Luglio 2019

Alessandro Lisi, Dottorando Università Bicocca di Milano

[ Cassazione Civile, Sez. V, 31 maggio 2018, n. 13882 – Pres. Virgilio, Rel. Sabato ]
Nel caso in esame la Suprema Corte ha ricordato che il tema del rapporto tra il contenuto letterale delle fatture e la possibilità di provare la natura delle operazioni è rilevante sia ai fini II.RR che IVA, per cui le
TAX IRES - IRAP

In caso di incertezza dell’an o dell’indeterminabilità nel quantum dei componenti negativi di reddito, prevale il principio di cassa

18 Luglio 2019

Matteo Porqueddu | Studio Tremonti Romagnoli Piccardi e Associati

[ Cassazione Civile, Sez. V, 15 Giugno 2018, n. 15839 – Pres. Rel. Crucitti ]
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 15839 del 15 Giugno 2018 si è espressa a favore del contribuente che aveva impugnato un avviso di accertamento relativo al periodo di imposta 1997 e avente ad oggetto il disconoscimento della
TAX Imposta sui trasferimenti

L’istituzione del trust con effetti traslativi sconta la tassazione proporzionale

15 Luglio 2019

Alessandro Lisi, Dottorando Università Bicocca di Milano

[ Cassazione Civile, Sez. V, 15 gennaio 2019, n. 734 – Pres. Chindemi, Rel. Penta ]
È legittima l’applicazione dell’imposta proporzionale di successione qualora il trasferimento a favore dell’attuatore faccia emergere la potenziale capacità economica del destinatario del trasferimento.Sono dunque rilevanti i vincoli di destinazione in grado di determinare effetti traslativi collegati al trasferimento di beni
TAX Imposta di registro

Le Sezioni Unite sull’imposta di registro da applicare al decreto ingiuntivo ottenuto dal fideiussore

10 Luglio 2019
[ Cassazione Civile, Sez. Un., 10 luglio 2019, n. 18520 – Pres. Petitti, Rel. Perrino ]
In tema d’imposta di registro, il decreto ingiuntivo ottenuto nei confronti del debitore dal garante che abbia stipulato una polizza fideiussoria e che sia stato escusso dal creditore è soggetto all’imposta con aliquota proporzionale al valore della condanna, in quanto
TAX IVA

Risoluzione del contratto di leasing finanziario e riduzione della base imponibile IVA

4 Luglio 2019
[ Corte di giustizia UE, Sez. I, 3 luglio 2019, C-242/18 – Pres. Rel. Bonichot ]
1) L’articolo 90, paragrafo 1, della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, dev’essere interpretato nel senso che consente, in caso di risoluzione di un contratto di leasing finanziario, la riduzione
TAX Accertamento e contenzioso

Scadenza del termine dell’azione accertativa e tutela del contribuente

2 Luglio 2019

Avv. Andrea Maria Ciotti, Studio Legale Taxnet

[ Cassazione Civile, Sez. V, 30 ottobre 2018, n. 27623 – Pres. Campanile, Rel. D’Orazio ]
Con riferimento alle garanzie riconosciute al contribuente sottoposto a verifiche fiscali, la scadenza del termine di decadenza dell’azione accertativa non rappresenta una ragione di urgenza tutelabile ai fini dell’inosservanza del termine dilatorio di cui all’art.
TAX IRES - IRAP

Il contribuente è tenuto a dimostrare la rispondenza delle transazioni infragruppo al valore di mercato

1 Luglio 2019

Giulio Mangiafico, Dottorando in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca

[ Cassazione Civile, Sez. V, 5 aprile 2019, n. 9615 – Pres. Campanile, Rel. Giudicepietro ]
La disciplina in materia di prezzi di trasferimento individuata dal Testo Unico sulle Imposte sui Redditi non può ricondursi nel novero di quelle antielusive; conseguentemente l’Amministrazione finanziaria, nell’accertare un maggior reddito in capo al contribuente, escludendo la deduzione di costi

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter