WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori

TAX

TAX Abuso del diritto Imposta di registro

Ai fini della riqualificazione degli atti ai sensi dell’art. 20 del D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131 non occorre necessariamente un vantaggio fiscale indebito

24 Febbraio 2016

Roberto Fiocchi, praticante avvocato in Milano

[ Cassazione Civile, Sez. V, 11 dicembre 2015, n. 25005 ]
Con la sentenza n. 25005 dell’11 novembre 2015, la Corte di Cassazione ha confermato il principio di diritto secondo cui l’art. 20 del D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131 non ha una valenza antielusiva in quanto, ai fini della rideterminazione
TAX Accertamento e contenzioso

L’onere della prova nella presunzione di distribuzione degli utili nelle società a ristretta base partecipativa

18 Febbraio 2016

Francesca Solari, Dottoressa patrocinatrice presso lo Studio Legale Piovani&Marcheselli, Genova

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 20 gennaio 2016, n. 923 ]
La Cassazione, con l’ordinanza in commento, è tornata a pronunciarsi sul dibattuto tema della presunzione di distribuzione degli utili extracontabili nelle società a base ristretta.
TAX Fiscalità finanziaria

I tributi a carico del fondo comune di investimento non gravano sulla SGR che lo gestisce

17 Febbraio 2016

Fulvio Graziotto, Studio Legale Graziotto

[ CTR Lombardia, sez. distaccata Brescia, 7 dicembre 2015, n. 5282/67/2015 ]
Con la sentenza in commento, la Commissione Tributaria Regionale Lombardia - sezione distaccata di Brescia - ha chiarito che la società che gestisce un fondo comune di investimento non è parte contraente in senso sostanziale per le obbligazioni contratte per
TAX Accertamento e contenzioso

E’ illegittimo l’avviso di accertamento emesso prima dei sessanta giorni senza che l’Ufficio provi la sussistenza di una concreta fattispecie di urgenza

12 Febbraio 2016

Gabriella Antonaci, Avvocato, Marco Zambrini, Praticante Avvocato, Loconte&Partners

[ CTR Bari, Sez. XIII, 18 novembre 2015, n. 2464 ]
“Riguardo alla nullità o meno degli avvisi di accertamento notificati prima del decorso di sessanta giorni dalla notifica del p.v.c., spesso motivata dall’urgenza consistente nell’imminente scadenza del termine di accertamento, le SS.UU. del Supremo Collegio, con sent. n. 18184 del
TAX Accertamento e contenzioso

I confini della prova contraria alle presunzioni di reddito dell’accertamento sintetico

10 Febbraio 2016

Francesca Solari, Dottoressa patrocinatrice presso lo Studio Legale Piovani&Marcheselli, Genova

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 20 gennaio 2016, n. 916 ]
Nell’ordinanza in commento la Cassazione ha definito quale debba essere il contenuto necessario della cd. prova contraria alle presunzioni di reddito previste, in caso di accertamento sintetico, dall’art. 38 del D.P.R. 600/73. La Corte ha inizialmente ricordato che il contribuente,
TAX Accertamento e contenzioso

Onere della prova nella disciplina del transfer pricing

9 Febbraio 2016
[ Cassazione Civile, Sez. V, 18 settembre 2015, n. 18392 ]
Con la pronuncia in commento, la Cassazione ha affrontato una interessante problematica in tema di distribuzione dell’onere della prova nell’ambito degli accertamenti derivanti da rettifiche da transfer pricing con riferimento al regime ratione temporis vigente.

WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
Iscriviti alla nostra Newsletter