WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

Banca e Finanza

Banca e Finanza Finanziamenti

Mutuo fondiario: limite di finanziabilità ex art. 38 TUB il mancato rispetto comporta la nullità dell’intero contratto

30 Gennaio 2020

Avv. Raffaele Carbone

[ Cassazione Civile, Sez. I, 21 gennaio 2020, n. 1193 – Pres. Cristiano, Rel. Terrusi ]
Il limite di finanziabilità ex art. 38, secondo comma, TUB è elemento essenziale del contenuto del contratto, e il suo mancato rispetto determina la nullità del contratto stesso, costituendo un limite inderogabile all’autonomia privata in ragione della natura pubblica dell’interesse
Banca e Finanza Derivati

Il mark to market non è un elemento essenziale del contratto

29 Gennaio 2020

Paolo Sobrini, Zitiello Associati

[ Tribunale di Milano, 2 dicembre 2019, n. 11088 – G.U. Stefani ]
Il Tribunale di Milano, con la sentenza n. 11088 del 2 dicembre 2019, è tornato ad affrontare uno dei temi attualmente più caldi e irrisolti nell’ambito del contenzioso finanziario, ovvero la questione della rilevanza giuridica del mark to market.I fatti
Banca e Finanza Servizi di investimento

Nullità selettiva nei contratti di investimento: i primi orientamenti dopo le Sezioni Unite

29 Gennaio 2020
[ Corte d’Appello di Lecce, 30 dicembre 2019, n. 582 – Pres. Rel. Genoviva; ACF, 8 gennaio 2020, n. 2127 – Pres. Barbuzzi, Rel. Guizzi ]
Corte d’Appello di Lecce, 30 dicembre 2019, n. 582
Banca e Finanza Servizi di investimento

La ripartizione dell’onere della prova nei giudizi riguardanti la violazione degli obblighi informativi posti a carico dell’intermediario

28 Gennaio 2020

Federico Bevilacqua

[ Cassazione Civile, Sez. I, 16 maggio 2019, n. 13265 – Pres. Genovese, Rel. Tricomi ]
In tema di intermediazione finanziaria, la disciplina dettata dall’articolo 23, comma 6, del d.lgs. n.
Banca e Finanza Titoli di credito

Il mero possesso dell’assegno non prova la sussistenza di una promessa di pagamento ex art. 1988 c.c.

27 Gennaio 2020

Giuseppe Colombo

[ Cassazione Civile, Sez. III, 6 dicembre 2019, n. 31879 – Pres. Armano, Rel. Cigna ]
In materia di titoli di credito, il mero possessore di un assegno bancario che non risulti nè prenditore nè giratario dello stesso non è legittimato alla pretesa del credito ivi contenuto se non dimostrando l’esistenza del rapporto giuridico da cui
Banca e Finanza Conto corrente

Contestazioni su un rapporto di conto corrente: ammissibile la compensazione giudiziale

24 Gennaio 2020
[ Tribunale di Roma, 23 dicembre 2019 ]
In considerazione delle eccezioni sollevate dall’opponente, incombe sulla parte opposta l’onere di provare sia la fonte negoziale (contratto di conto corrente, contratto di finanziamento, fideiussione) sia la corretta determinazione del credito.
Banca e Finanza Market abuse Penale Reati bancari e finanziari

Insider trading: la Cassazione torna sugli elementi costitutivi della fattispecie e sul doppio binario sanzionatorio penale-amministrativo

21 Gennaio 2020

Federica De Gottardo, Dottoranda in diritto commerciale presso l’Università di Trento, Avvocato in Trento

[ Cassazione Penale, Sez. V, 30 settembre 2019, n. 39999 – Pres. Vessichelli, Rel. Brancaccio ]
Mediante la sentenza de qua la Corte di Cassazione si è pronunciata su numerose questioni relative al reato di insider trading, anche a seguito del recepimento nell’ordinamento interno del Regolamento UE n. 596/2014 (“Market Abuse Regulation” - MAR).
Banca e Finanza Servizi di investimento

Cartolarizzazione: non basta la pubblicazione in gazzetta per provare la legittimazione attiva

9 Gennaio 2020

Avv. Vincenzo Cusumano, Ph.D. Partner, Dott.ssa Alessandra Battistello, Dott. Donato Pesca, legal trainee, Studio Legals Firm

[ Tribunale di Ferrara, 21 dicembre 2019 – G.E. D’Alonzo ]
1. Il caso Una società veicolo di una operazione di cartolarizzazione, in forza di contratto di cessione concluso con una banca, acquistava pro soluto un portafoglio di crediti pecuniari, tra cui dichiara esserci quello nei confronti del ricorrente. La SPV
Banca e Finanza Cessione del credito

Cessione del credito da parte della banca e trattamento dei dati personali del cliente

8 Gennaio 2020
[ Cassazione Civile, Sez. I, 19 dicembre 2019, n. 34113 – Pres. De Chiara, Rel. Fidanzia ]
Nel procedimento in oggetto, il mutuatario contestava alla banca la violazione degli obblighi di privacy, per aver questa fornito, in occasione della cessione del credito, dati sensibili al cessionario in ordine alla persona del debitore, alla situazione debitoria ed alla
Banca e Finanza Servizi di pagamento

Utilizzo indebito dell’home banking: l’omessa segnalazione antiriciclaggio è irrilevante ai fini della responsabilità nei confronti del cliente

8 Gennaio 2020

Federico Bevilacqua

[ Cassazione Civile, Sez. I, 31 luglio 2019, n. 20639 – Pres. De Chiara, Rel. Scotti ]
Nel caso di specie la società ricorrente chiedeva l’accertamento dell’inadempimento della banca all’obbligo di effettuare i controlli necessari, nonché all’obbligo di segnalazione imposto dalla legge n.
Banca e Finanza Finanziamenti

Credito ai consumatori: la Corte di Giustizia UE sulle modalità di indicazione del TAEG

7 Gennaio 2020
[ Corte di Giustizia UE, Sez. VI, 19 dicembre 2019, C-290/19 – Pres. Safjan, Rel. Jääskinen ]
L’articolo 10, paragrafo 2, lettera g), della direttiva 2008/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 aprile 2008, relativa ai contratti di credito ai consumatori e che abroga la direttiva 87/102/CEE del Consiglio, come modificata dalla direttiva 2011/90/UE della

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter