WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

Banca e Finanza

Banca e Finanza Finanziamenti

Contratto di leasing: ultimi orientamenti del Tribunale di Milano

28 Maggio 2018
[ Tribunale di Milano, 19 dicembre 2017, n. 12835 – G.U. Favarolo ]
Con riferimento ad un contratto di leasing, l’utilizzatore ha l’obbligo di accertare la conformità del bene in sede di consegna (eventualmente rifiutandolo). Ciò a garanzia della separazione tra rischio finanziario e rischio operativo che sottende la vicenda economica in questione,
Banca e Finanza Servizi di investimento

La responsabilità della Banca per difetto di informazione sull’andamento dello strumento finanziario

28 Maggio 2018

Stefano Daprà

[ Cassazione Civile, Sez. I, 28 febbraio 2018, n. 4703 – Pres. Ambrosio, Rel. Fraulini ]
Gli obblighi di informazione al cliente non si esauriscono con l’investimento, potendo l’intermediario essere tenuto ad ulteriori impegni di informativa nel periodo successivo, con riferimento all’andamento negativo (dei rendimenti) dello strumento finanziario acquistato.
Banca e Finanza Servizi di investimento

Ordine di investimento con firma falsa: responsabilità solidale della banca, del direttore di filiale e dell’autore

25 Maggio 2018

Anna Toniolo, Ph.D. diritto commerciale (Università di Trento), avvocato presso Studio Legale Sartori

[ Cassazione Civile, Sez. I, 10 gennaio 2018, n. 369 – Pres. Dogliotti, Rel. Nazzicone ]
Nel caso oggetto della pronuncia in esame, un investimento finanziario è stato eseguito sulla base di un ordine sottoscritto falsamente dal padre per il figlio.
Banca e Finanza Titoli di credito

Le SU sulla responsabilità della banca per il pagamento dell’assegno non trasferibile al non beneficiario

22 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. Un., 21 maggio 2018, n. 12477 – Pres. Petitti, Rer. Magda ]
Ai sensi dell’art. 43, 2° comma, legge assegni (r.d. 21 dicembre 1933, n. 1736), la banca negoziatrice chiamata a rispondere del danno derivato - per errore nell’identificazione del legittimo portatore del titolo - dal pagamento di assegno bancario, di traenza
Banca e Finanza Usura

La rilevanza ai fini usura dei costi assicurativi nelle operazioni di cessione del quinto

21 Maggio 2018

Stefano Daprà, Dottore di ricerca in diritto privato, Università di Trento

[ Cassazione Civile, Sez. III, 6 marzo 2018, n. 5160 – Pres. Vivaldi, Rel. Pellecchia ]
La questione della rilevanza usuraria o meno degli oneri assicurativi nell’ambito dei contratti di finanziamento mediante cessione del quinto dello stipendio o della pensione non va risolta in base alle istruzioni della Banca d’Italia in vigore all’epoca di conclusione del
Banca e Finanza Conto corrente

Operazioni sul conto cointestato del de cuius ed onere probatorio relativo all’accettazione dell’eredità

21 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 22 febbraio 2018, n. 4320 – Pres. Mazzacane, Rel. Sabato ]
In caso di conto corrente cointestato tra coniugi, a fronte della morte di uno dei cointestatari, il prelievo totale da parte dell’altro, finalizzato ad estinguere le rate del finanziamento fondiario concesso ad entrambi i coniugi, non è atto di per
Banca e Finanza Servizi di investimento

Azioni Parmalat: escluso il concorso di colpa dell’investitore in caso di violazione degli obblighi di adeguatezza

21 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. I, 10 aprile 2018, n. 8751 – Pres. Ambrosio, Rel. Valitutti ]
La Cassazione, analizzando un caso di investimento in azioni Parmalat eseguito in vigenza del regime pre MiFID, ha affermato i seguenti principi.
Banca e Finanza Titoli di credito

Assegni non trasferibili falsificati: rimessa alle Sezioni Unite la valutazione della rilevanza penale

17 Maggio 2018
[ Cassazione Penale, Sez. II, 7 marzo 2018, n. 20456 – Pres. Prestipino, Rel. Di Pisa; Cassazione Penale, Sez. V, 12 febbraio 2018, n. 19380 – Pres. Bruno, Rel. Scotti ]
Con la sentenza in oggetto, in relazione al contrasto giurisprudenziale sulla rilevanza penale della falsificazione di assegni non trasferibili a seguito dell’abrogazione dell’art. 485 c.p., la Corte di Cassazione ha rimesso la questione alle Sezioni Unite con il seguente quesito: «Se
Banca e Finanza Finanziamenti

Concessione abusiva del credito: responsabilità della banca che ritarda il fallimento dell’impresa insolvente

16 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. I, 14 maggio 2018, n. 11695 – Pres. Ambrosio, Rel. Marulli ]
In materia di concessione abusiva del credito, sussiste la responsabilità della banca, che finanzi un’impresa insolvente e ne ritardi perciò il fallimento, nei confronti dei terzi, che in ragione di ciò abbiano confidato nella sua solvibilità ed abbiano continuato ad
Banca e Finanza Servizi di investimento

Responsabilità dell’intermediario in caso di operazioni fraudolente effettuate a mezzo di strumenti elettronici

16 Maggio 2018

Maria Claudia Dolmetta

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 12 aprile 2018, n. 9158 – Pres. Di Virgilio, Rel. Di Marzio ]
L’ordinanza della Corte di Cassazione n. 9158/2018 si è pronunciata in merito alla responsabilità di un intermediario autorizzato in caso di operazioni effettuate a mezzo di strumenti elettronici. La fattispecie oggetto di analisi è relativa a un’operazione di bonifico effettuata
Banca e Finanza Titoli di credito

Assegno circolare: la diversa prescrizione temporale del diritto del beneficiario cartolare e del richiedente l’emissione

15 Maggio 2018

Miriam Ghilardi, Trainee Lawyer presso Frau Ruffino Verna

[ Cassazione Civile, Sez. I, 12 marzo 2018, n. 5889 – Pres. Di Palma, Rel. Dogliotti. ]
Nell’ambito dell’azione per la restituzione della somma portata da assegno circolare mai riscosso va rilevato che il rapporto tra il titolare dell’assegno stesso e dell’istituto bancario si configura come mandato, che è sempre revocabile; qualora però sia trascorso il termine
Banca e Finanza Centrale Rischi

Segnalazione in CRIF: il cliente deve concedere alla banca il tempo minimo per accogliere la richiesta di cancellazione

15 Maggio 2018
[ Tribunale di Verona, 19 aprile 2018 – G.U. Vaccari ]
Dichiarata la cessazione della materia del contendere in sede cautelare per la cancellazione della segnalazione in CRIF (Centrale di Rischio Finanziario) contestata dal ricorrente, va condannato alle spese, secondo il criterio della “soccombenza virtuale”, lo stesso ricorrente che abbia promosso
Banca e Finanza Finanziamenti

Sulla nullità del mutuo fondiario per superamento del limite di finanziabilità

14 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. I, 11 maggio 2018, n. 11543 – Pres. Di Virgilio, Rel. Ceniccola ]
In tema di mutuo fondiario, il limite di finanziabilità ex art. 38, comma 2, del d.lgs. n. 385 del 1993, è elemento essenziale del contenuto del contratto ed il suo mancato rispetto determina la nullità del contratto stesso e costituisce
Banca e Finanza Servizi di investimento

Investire l’intero patrimonio in un numero limitato di titoli (anche se non rischiosi) viola la regola prudenziale di diversificazione dell’investimento

14 Maggio 2018

Anna Toniolo, Ph.D. diritto commerciale, Università di Trento, avvocato presso Studio Legale Sartori

[ Cassazione Civile, Sez. I, 20 marzo 2018, n. 6911 – Pres. Ambrosio, Rel. Di Marzio ]
Nella pronuncia in esame la Suprema Corte ha chiarito come il carattere non rischioso di un investimento non sollevi l’intermediario dall’obbligo di fornire agli investitori le informazioni richieste dalla legge sulla natura e sui caratteri propri degli specifici titoli mobiliari.
Banca e Finanza Conto corrente

Contratto di conto corrente: prescrizione dell’azione di ripetizione ed onere probatorio

11 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sezione VI, 22 febbraio 2018, n. 4372 – Pres. Scaldaferri, Rel. Falabella ]
I versamenti in conto corrente con carattere solutorio, diversamente da quelli con carattere ripristinatorio della provvista, sono a tutti gli effetti pagamenti da sussumere sotto la fattispecie dell’art. 2033 c.c.. Ne consegue che la prescrizione del diritto per il correntista
Banca e Finanza Conto corrente

Non è configurabile il fenomeno anatocistico nei mutui con ammortamento alla francese

9 Maggio 2018
[ Tribunale di Verona, 5 aprile 2018 – G.U. Vaccari ]
1. Per quanto riguarda la deduzione circa l’applicazione di una capitalizzazione trimestrale degli interessi deve osservarsi che non è concettualmente configurabile il fenomeno anatocistico con riferimento ad un mutuo con ammortamento c.d. alla francese, difettando in sede genetica del negozio,
Banca e Finanza Conto corrente

Conto corrente cointestato: nella donazione indiretta non è necessario che l’animus donandi emerga direttamente dall’atto

9 Maggio 2018

Miriam Ghilardi | Trainee Lawyer presso Frau Ruffino Verna

[ Cassazione Civile, Sez. II, 28 febbraio 2018, n. 4682 – Pres. Lombardo, Rel. Dongiacomo ]
La cointestazione, con firma e disponibilità disgiunte, di una somma di denaro depositata presso un istituto di credito è qualificabile come donazione indiretta qualora detta somma, all’atto della cointestazione, risulti essere appartenuta a uno solo dei cointestatari, rilevandosi che, in
Banca e Finanza Conto corrente

Viola il precetto di «sana e prudente gestione» la banca che non conserva la documentazione relativa a rapporti non esauriti

8 Maggio 2018

Alberto Mager

[ Cassazione Civile, Sez. I, 20 febbraio 2018, n. 4102 – Pres. Tirelli, Rel. Dolmetta ]
La vicenda all’esame della Suprema Corte trae origine da un decreto ingiuntivo emesso nel 1995, dietro ricorso della Banca Nazionale del Lavoro e nei confronti di un suo cliente, per saldo debitorio di conto corrente. La condanna oggetto di tale

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter