WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

Banca e Finanza

Banca e Finanza Servizi di investimento

È un mercato regolamento il sistema in cui agenti e broker negoziano unicamente quote di fondi d’investimento

30 Gennaio 2018
[ Corte di Giustizia UE, Sez. IV, 16 novembre 2017, C-658/15 – Pres. von Danwitz, Rel. Vajda ]
L’articolo 4, paragrafo 1, punto 14, della direttiva 2004/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 aprile 2004, relativa ai mercati degli strumenti finanziari, che modifica le direttive 85/611/CEE e 93/6/CEE del Consiglio e la direttiva 2000/12/CE del Parlamento
Banca e Finanza Anatocismo

Il divieto assoluto di anatocismo alla luce della riforma dell’art. 120, secondo comma TUB

29 Gennaio 2018

Marco Camillo

[ Tribunale di Roma, 23 novembre 2016, n. 21951 – G.U. Buonocore ]
La norma dell’art. 120 secondo comma TUB, nel previgente testo della Legge di Stabilità del 2014, ha sancito un divieto assoluto di anatocismo, divieto il quale si pone come un precetto autonomo e inderogabile. Ne consegue che, le successive modifiche
Banca e Finanza Servizi di investimento

Processo Veneto Banca: ammesse le parti civili

29 Gennaio 2018

Avv. Vincenzo Cusumano, Ph.D student, Università degli Studi di Padova

[ GUP di Roma, 16 gennaio 2018 ]
Il casoCon Ordinanza del 16.1.2018 il Giudice per l’Udienza Preliminare del Tribunale di Roma - dott. Ferri - ha ammesso la costituzione degli investitori come parte civile nel processo penale a carico degli ex amministratori.Gli ex amministratori di Veneto Banca
Banca e Finanza Servizi di investimento

Veneto Banca: la chiamata di Intesa Sanpaolo nel processo penale quale responsabile civile

29 Gennaio 2018
[ GUP di Roma, 26 gennaio 2018 ]
Nel contesto del procedimento penale a carico degli ex amministratori di Veneto Banca per aggiotaggio e ostacolo alle funzioni di vigilanza, il GUP del Tribunale di Roma ha disposto (ex art. 83 cpp) la chiamata di Intesa Sanpaolo quale responsabile
Banca e Finanza Cessione del credito

Cessione del credito o cessione del contratto: rileva la sostanza sulla forma

26 Gennaio 2018

Marco Camillo

[ Tribunale di Perugia, 25 gennaio 2017, n. 124 – G.U. De Santis ]
Ai fini della qualificazione del negozio, rileva l’intento voluto dai contraenti in sede pattizia, pertanto il trasferimento dei soli crediti derivanti dai finanziamenti erogati dalla banca nei confronti di una società consortile integra la fattispecie della cessione del contratto e
Banca e Finanza Vigilanza

È ammissibile il decreto ingiuntivo per la consegna della documentazione bancaria

23 Gennaio 2018

Gilda Avena, Avvocato e Dottoranda di ricerca in Imprese Mercati e Consumatori, Università Roma Tre

[ Tribunale di Campobasso, 27 ottobre 2017 – G.U. Cardona Albini ]
Il Tribunale di Campobasso, con la pronuncia in epigrafe indicata ha ritenuto ammissibile il ricorso per decreto ingiuntivo ai danni della banca per la consegna della documentazione contrattuale e contabile inerente il rapporto bancario, qualora la Banca abbia disatteso la
Banca e Finanza Anatocismo

Nullità della CMS per indeterminatezza/indeterminabilità dell’oggetto

22 Gennaio 2018

Gilda Avena, Avvocato e Dottoranda di ricerca in Imprese Mercati e Consumatori, Università Roma Tre

[ Tribunale di Lucca, 30 settembre 2016, n. 1938 – G.U. Niro ]
È nulla la commissione di massimo scoperto per indeterminatezza o indeterminabilità dell’oggetto ex artt. 1346 e 1418 c.c. qualora non è stata oggetto di specifica pattuizione fra le parti che ne determini le modalità di calcolo e che contenga la
Banca e Finanza Usura

Sul calcolo delle voci di costo rilevanti ai fini della determinazione del tasso d’interesse usurario nei contratti di finanziamento

18 Gennaio 2018

Alessandra Tonetti, Legal Trainee presso l’Avvocatura dello Stato di Roma

[ Tribunale di Palermo, 28 febbraio 2017, n. 1087 – G.U. Aiello ]
Nei contratti di finanziamento, ai fini della determinazione del tasso d’interesse usurario deve tenersi conto dei singoli oneri che il contraente sopporta in connessione con l’erogazione del credito, includendo le commissioni e remunerazioni richieste a qualsiasi titolo nonché le polizze
Banca e Finanza Derivati

Swap: la Corte d’appello di Brescia richiede mark to market, modello di calcolo e scenari probabilistici

18 Gennaio 2018

Avv. Maria Indolfi, Associate in Studio Legale Bonora e Associati

[ Corte d’Appello di Brescia, 11 gennaio 2018, n. 8 – Pres. Pianta, Rel. Vilona ]
Il caso di specie origina dalla sottoscrizione di un mutuo ipotecario a tasso variabile per l’acquisto di una prima casa, collegato ad un irs “a copertura” del rischio di aumento del costo del denaro.Tuttavia, la dichiarata funzione di copertura del
Banca e Finanza Servizi di investimento

Valido per le Sezioni Unite il contratto quadro sottoscritto dal solo investitore

16 Gennaio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. Un., 16 gennaio 2018, n. 898 – Pres. Rordorf, Rel. Di Virgilio ]
Il requisito della forma scritta del contratto-quadro relativo ai servizi di investimento, disposto dall’art. 23 del d.lgs. 24/2/1998, n. 58, è rispettato over sia redatto il contratto per iscritto e ne venga consegnata una copia al cliente, ed è sufficiente
Banca e Finanza Derivati

Interest Rate Swap: all’investitore vanno forniti gli scenari probabilistici

16 Gennaio 2018
[ Corte d’Appello di Brescia, 11 gennaio 2018, n. 8 – Pres. Pianta, Rel. Vilona ]
In materia di contratti di Interest rate swap, l’intermediario deve mettere al corrente l’investitore, fin dal momento dell’acquisto del prodotto, di alcuni elementi essenziali che diano sostanza alla consapevolezza del rischio che questi assume.In particolare, secondo la Corte d’Appello di
Banca e Finanza Anatocismo Società Scritture contabili e bilancio

Anatocismo: il garante autonomo può eccepire alla banca la nullità della clausola

16 Gennaio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. I, 10 gennaio 2018, n. 371 – Pres. Dogliotti, Rel. Falabella ]
Con la sentenza in oggetto, la Cassazione, confermando il proprio consolidato orientamento, ha ricordato come l’impermeabilità del contratto autonomo di garanzia alle eccezioni di merito del garante trovi un limite, oltre che nel caso in cui si abbia evidenza certa
Banca e Finanza Derivati

Rapporto tra alea e durata del contratto di IRS

15 Gennaio 2018
[ Corte d’Appello di Torino, 10 gennaio 2018, n. 80 – Pres. La Marca, Rel. Macagno ]
Nel caso in cui il contratto IRS abbia una notevole durata (nel caso di specie, 18 anni), appare infondata l’eccezione di nullità per difetto di causa riconducibile all’insussistenza di un’effettiva alea bilaterale al momento della stipulazione, e giustificata dall’assunto secondo
Banca e Finanza Conto corrente

L’approvazione dell’estratto conto non preclude la ripetizione di somme accreditate per errore al cliente

15 Gennaio 2018

Alberto Mager

[ Cassazione Civile, Sez. I, 10 gennaio 2018, n. 372 – Pres. Dogliotti, Rel. Dolmetta ]
La vicenda processuale scaturisce da un’errata annotazione in conto corrente. La banca, a seguito di una vendita di titoli effettuata per conto del cliente, duplicava la scritturazione operata “a credito” di quest’ultimo. Successivamente, preso atto dell’errore, stornava la somma accreditata
Banca e Finanza Conto corrente

Ripetizione dell’indebito ed onere di allegazione del correntista

12 Gennaio 2018

Gilda Avena, Avvocato e Dottoranda di ricerca in Imprese Mercati e Consumatori, Università Roma Tre

[ Tribunale di Monza, 06 marzo 2017, n. 661 – G.U. Buratti ]
1) Quando è la banca a formulare la domanda di condanna al pagamento del saldo debitore del conto corrente l’individuazione del credito, nella sua composizione ed entità, presuppone che l’onere di allegazione dei fatti e delle relative prove a supporto
Banca e Finanza Vigilanza

Potere di vigilanza Consob sulle succursali italiane delle imprese d’investimento comunitarie

10 Gennaio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. II, 04 gennaio 2018, n. 70 – Pres. Petitti, Rel. Orilia ]
La Consob è abilitata a svolgere controlli sulle succursali italiane delle imprese d’investimento comunitarie per verificare il rispetto degli obblighi fissati dagli articoli 19, 21, 22, 25, 27 e 28 della Direttiva 2004/38/CE c.d. MIFID, e dalle misure adottate in
Banca e Finanza Conto corrente

Limiti al trattamento di dati sensibili nell’estratto di conto corrente

10 Gennaio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. Unite, 27 settembre 2017, n. 30981 – Pres. Rordorf, Rel. Acierno ]
I dati sensibili idonei a rivelare lo stato di salute possono essere trattati soltanto mediante modalità organizzative, quali tecniche di cifratura o criptatura che rendono non identificabile l’interessato. Ne consegue che i soggetti pubblici o le persone giuridiche private, anche
Banca e Finanza Conto corrente

Valutazione in concreto della giusta causa di recesso nei rapporti di finanziamento

9 Gennaio 2018

Alessandra Tonetti, Legal Trainee presso l’Avvocatura dello Stato di Roma

[ Tribunale di Roma, 02 dicembre 2016 – Est. Catalozzi ]
Nell’ambito dei rapporti di finanziamento a termine, la ricorrenza della giusta causa richiesta alla banca per l’esercizio della facoltà di recesso unilaterale in base all’art. 1845 c.c. deve essere valutata in relazione alle specifiche circostanze del caso concreto, con particolare

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter