WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

Banca e Finanza

Banca e Finanza Derivati Pubblica Amministrazione Finanza pubblica

Derivati con enti locali: la Corte d’Appello di Milano su dichiarazione di operatore qualificato, adeguatezza, obblighi informativi, costi impliciti e causa in concreto

25 Novembre 2015
[ Corte d’Appello di Milano, 11 novembre 2015, n. 4303 ]
Con sentenza n. 4303 dell’11 novembre 2015 la Corte d’Appello di Milano ha affronta diverse questioni comuni nel contenzioso in materia di contratti derivati, nel caso specifico riguardante enti locali, arrivando a conclusioni che di seguito sinteticamente si riprendono. Sulla
Banca e Finanza Conto corrente

Obbligo per la banca di produrre gli estratti del conto corrente a partire dall’apertura del conto stesso ed efficacia probatoria esclusivamente contabile della produzione

23 Novembre 2015

Nicolò Piccaluga, trainee lawyer presso Giovanardi e Associati Studio Legale

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 08 ottobre 2015, n. 20221 ]
Con la pronuncia in esame, la Sesta Sezione della Corte di Cassazione ha ribadito il principio secondo cui la banca, quale attore in senso sostanziale, è tenuta a dimostrare l’entità del proprio credito vantato nei confronti del correntista producendo in
Banca e Finanza Finanziamenti Fallimentare - Restructuring Azione revocatoria

Fallimento del cedente nel contratto di factoring e revocatoria fallimentare: l’art. 7 l. 52/1991 vs. art. 67, primo comma, n.2, l.f.

20 Novembre 2015

Beatrice Casaccia

[ Cassazione Civile, Sez. I, 08 luglio 2015, n. 14260 ]
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 14620 del 2015, si è pronunciata su un caso di revocatoria fallimentare, con particolare riguardo alla disciplina che debba trovare applicazione ove l’azione sia esperita al fine di veder dichiarato inefficace un
Banca e Finanza Usura

Usura: inapplicabile il principio iura novit curia ai Decreti Ministeriali emessi per la rilevazione del T.E.G.M.

20 Novembre 2015

Avv. Francesco Concio, Senior Associate, La Scala Studio Legale

[ Tribunale di Velletri, 10 novembre 2015 ]
Il provvedimento interlocutorio del Tribunale di Velletri muove le premesse dalla sentenza della Corte di Cassazione n. 8742 del 26.06.2001, nel cui alveo si inseriscono anche le Sezioni Unite della Suprema Corte, secondo la quale la natura di atti meramente
Banca e Finanza Servizi di investimento

Diritto di recesso per offerta fuori sede e limiti di applicabilità dell’art. 56 quater d.l. 21 giugno 2013 n. 69

11 Novembre 2015

Davide Camasi, dottorando presso Leiden Law School

[ Corte d’Appello di Venezia, 26 ottobre 2015, n. 2490 ]
Con la pronuncia in esame la Corte d’Appello di Venezia si focalizza, in particolare, sull’analisi della natura dell’art. 56 quarter del d.l. 21 giugno 2013 n. 69 (contenente disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia).
Banca e Finanza Usura

No alla sommatoria degli interessi corrispettivi e moratori: nuove conferme dal Tribunale di Milano

10 Novembre 2015
[ Tribunale di Milano, 27 ottobre 2015, n. 11997 ]
Con sentenza del 27 ottobre 2015, n. 11997, il Tribunale di Milano ha ribadito il principio secondo cui, pur dovendosi ritenere che il controllo dell’usurarietà degli interessi operi non solo con riferimento agli interessi corrispettivi, ma anche per gli interessi
Banca e Finanza Conto corrente

Convenzione di interessi nel c/c: il tasso variabile deve essere precisamente individuato, non solo con gli usi di piazza

4 Novembre 2015
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 30 ottobre 2015, n. 22179 ]
Con sentenza n. 22179 del 30 ottobre 2015 la Cassazione ha affermato il principio secondo cui, in tema di contratto conto corrente bancario, la convenzione relativa agli interessi deve contenere la puntuale indicazione del tasso praticato e, ove esso sia
Banca e Finanza Usura

Dal Tribunale di Torino un sì alla cumulabilità degli interessi moratori e corrispettivi ai fini usura ?

3 Novembre 2015
[ Tribunale di Torino, 18 settembre 2015 ]
Il Tribunale di Torino, con il provvedimento in oggetto, ritorna sulla vexata quaestio afferente al tema della rilevabilità del tasso d’usura degli interessi moratori. L’ordinanza allegata sembrerebbe infatti porsi in linea con l’orientamento favorevole alla cumulabilità degli interessi moratori e
Banca e Finanza Finanziamenti Penale Antiriciclaggio

Le illegittime prassi per l’erogazione dei mutui e la fattispecie di autoriciclaggio

2 Novembre 2015

Luca Benvenuto, Associate, Orrick, Herrington & Sutcliffe LLP

[ Cassazione Penale, Sez. II, 14 ottobre 2015, n. 41353 ]
La seconda sezione della Cassazione Penale ha emanato la sentenza n. 41353/2015, depositata il 14 ottobre, con la quale ha ribadito l’antigiuridicità della prassi, sovente seguita dagli istituti di credito italiani, volta a facilitare l’erogazione dei mutui ipotecari, anche a

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter