WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

Banca e Finanza

Banca e Finanza Servizi di investimento

Obbligazioni Lehman Brothers: rilevanza del “rischio emittente”. Chiarimenti sulla responsabilità della Banca per violazione degli obblighi di informazione

28 Luglio 2014

Avv. Attilio Zuccarello, Studio Legale Zuccarello – Monacis

[ Corte d’Appello di Torino, 28 febbraio 2014, n. 767 ]
La recente sentenza n. 767 della Corte d’Appello di Torino, depositata il 28.02.2014 - pres. dott. Luigi Grimaldi, cons. rel. dr.ssa Federica La Marca - ha definitivamente fatto luce in merito agli obblighi di informazione che gravano in capo all’intermediario
Banca e Finanza Derivati

Periculum in mora e addebiti bancari per investimenti in titoli derivati

21 Luglio 2014
[ Tribunale di Lamezia Terme, 16 giugno 2014 ]
Una decisione dal tenore eminentemente processuale. Si fa il punto, invero, sui requisiti necessari per concedere la tutela d’urgenza, ex art. 700 c.p.c., per ottenere la sospensione degli addebiti, posti in esecuzione del contratto d’investimento stipulato in titoli derivati, nei
Banca e Finanza Servizi di investimento

Obbligazioni Lehman Brothers: valori mobiliari e disciplina delle regole di intermediazione

18 Luglio 2014

Avv. Antonio De Simone

[ Tribunale di Torino, 10 giugno 2014 ]
Il Tribunale di Torino, nella persona del Giudice, dott. Giovanni Liberati, con la sentenza n. 4208 del 10 giugno 2014 si è pronunziato sulle problematiche inerenti l’acquisto delle obbligazioni Lehman Brothers, da tutti definito il più grande crak finanziario della
Banca e Finanza Servizi di investimento

Piano FOR YOU: ultimi orientamenti dal Tribunale di Parma

17 Luglio 2014
[ Tribunale di Parma, 03 aprile 2014, n. 367 ]
Con la sentenza in epigrafe sono state rassegnate le seguenti considerazioni: - il contratto d’investimento “FOR YOU”, stipulato tra banca e cliente, dà vita ad una complessiva fattispecie negoziale autonoma riconducibile alla categoria degli strumenti finanziari, di cui all’art. 1,
Banca e Finanza Finanziamenti TAX IVA

Detrazione IVA in operazioni di leasing

15 Luglio 2014
[ Corte di Giustizia UE, sez. IV, 10 luglio 2014, C-183/13 ]
Con sentenza del 10 luglio 2014, C-183/13, la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha affermato il principio secondo cui l’articolo 17, paragrafo 5, terzo comma, lettera c), della sesta direttiva 77/388/CEE del Consiglio, del 17 maggio 1977, in materia di
Banca e Finanza Servizi di investimento

Obbligazioni Lehman Brothers e violazione doveri di informativa

14 Luglio 2014
[ Tribunale di Bari, 31 marzo 2014 ]
Con la sentenza in epigrafe, il giudicante, in composizione monocratica, risolve il contratto quadro stipulato tra l’intermediario finanziario e i clienti ad esso affidatisi, ricorrenti ex art. 702 bis cpc.
Banca e Finanza Centrale Rischi

Illegittima segnalazione in Centrale Rischi: va riconosciuto il danno patrimoniale per il peggioramento dell’affidabilità commerciale

11 Luglio 2014
[ Cassazione Civile, Sez. I, 09 luglio 2014, n. 15609 ]
Banca e Finanza Centrale Rischi

Segnalazione in Centrale Rischi successiva alla transazione tra banca e cliente

9 Luglio 2014
[ Tribunale di Roma, 04 marzo 2014, n. 21191 ]
Con sentenza del 04 marzo 2014, n. 21191, il Tribunale di Roma affronta il tema della liceità della segnalazione in Centrale Rischi, particolare, per il caso di specie, perché effettuata successivamente all’intervenuta transazione tra la banca ed i clienti.
Banca e Finanza Usura

Usura: non c’è distinzione tra interessi corrispettivi e interessi moratori

7 Luglio 2014
[ Tribunale di Padova, 13 maggio 2014 ]
Con sentenza 13 maggio 2014 il Tribunale di Padova torna sul tema della rilevanza degli interessi moratori ai fini dell’usura, esprimendo il principio di diritto sintetizzato dalla massima di seguito riportata. Usura –- Interessi moratori - Rilevanza –- Conseguenze -
Banca e Finanza Centrale Rischi

Domanda cautelare di cancellazione di segnalazione alla centrale rischi e applicazione della normativa sulla privacy

2 Luglio 2014
[ Tribunale di Verona, 27 maggio 2014 ]
Con ordinanza del 27 maggio 2014, il Tribunale di Verona, est. Dr.ssa Eugenia Tommasi di Vignano, ha affrontato il tema dell’ammissibilità del provvedimento d’urgenza ex art. 700 c.p.c. per ottenere la cancellazione dalla centrale rischi, enunciando i principi espressi dalle

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter