WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori

Attualità

I primi commenti alle novità normative, di prassi, giurisprudenziali ed altro, curati da selezionati esperti del settore. Contributi dall’approccio pratico, volti a fornire ai diversi operatori del settore una prima analisi delle novità e dei relativi impatti.
Quotate

I nuovi Principi di Corporate Governance dell’OCSE: alcune considerazioni introduttive

28 Settembre 2015

Federico Urbani

A sedici anni dalla loro introduzione e a undici dalla revisione del 2004, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Organization for Economic Cooperation and Development, di seguito l’“Organizzazione” o l’“OCSE”) ha pubblicato la nuova versione dei Principi di
Fiscalità d'impresa

Crescita e internazionalizzazione: il Decreto approda in Gazzetta Ufficiale. Sintesi delle novità

24 Settembre 2015

Angelo Ginex

Nella Gazzetta Ufficiale del 22 settembre 2015 è stato pubblicato il D.Lgs. 147/2015, contenente “Disposizioni sulle misure per la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese”, cui il Governo aveva dato il via libera definitivo nel Consiglio dei ministri dello scorso 6
Servizi bancari e finanziari

I pagamenti digitali favoriscono l’inclusione finanziaria

18 Settembre 2015

Gianluca D’Imperio

Il 9 Settembre 2015 il Committee on Payments and Market Infrastructures (CPMI) insieme al World Bank Group (WBG) ha rilasciato il documento di consultazione denominato “Payment aspects of financial inclusion” (cfr. contenuti correlati). Il documento approfondisce il fenomeno globale dell’esclusione
Banche e intermediari

Primi spunti sui chiarimenti Banca d’Italia alle Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari

17 Settembre 2015

Roberto Ferretti e Donato Varani

Lo scorso 14 settembre la Banca d’Italia ha pubblicato sul proprio sito internet una Nota con la quale ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione delle Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari che hanno dato attuazione alla riforma del Titolo
Fiscalità internazionale

Voluntary disclosure e le Banche della Repubblica di San Marino chiarita l’interpretazione: “waiver” superfluo

1 Settembre 2015

Emanuela Montanari

All’avvicinarsi del termine di scadenza per l’adesione alla procedura di collaborazione volontaria (voluntary disclosure) l’Agenzia delle Entrate ha emanato nuovi chiarimenti con la Circolare n. 31/E del 28 agosto 2015 inerenti le procedure applicabili nei confronti delle Banche con sede
SPAZI D'AUTORE
Lo spazio di dialogo e confronto tra gli attori del mondo degli affari
Iscriviti alla nostra Newsletter