WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori

Approfondimenti

Nei nostri Approfondimenti i temi di maggior interesse per il mondo degli affari vengono affrontati da selezionati esperti del settore. Questi contributi si caratterizzano per il taglio operativo, di analisi di questioni e problematiche della prassi.
Quotate

La disciplina delle società quotate: linee essenziali e questioni

30 Marzo 2017

Avv. Vittorio Pisapia, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

Sommario: I. – Premessa: le società per azioni “aperte” e le fonti normative. II. – Le società quotate: i principi dell’informazione e della trasparenza. III. – Segue: l’informazione sugli assetti proprietari. IV. – Le offerte pubbliche: l’inadempimento dell’obbligo di offerta
Banche e intermediari Crisi e insolvenza

I piani di risanamento semplificati: indicazioni operative

22 Marzo 2017

Donato Varani e Francesco Ielpo, AC Group

1. Premessa Nello scorso mese di febbraio, la Banca d’Italia, nel comunicare al sistema bancario e alle SIM rientranti nel campo di applicazione della BRRD il termine del 30 aprile 2017 per la presentazione dei piani di risanamento, ne ha
Servizi bancari e finanziari

Difetto di sottoscrizione del contratto di investimento da parte della banca e limiti alla rilevabilità d’ufficio delle nullità c.d. “relative”

20 Marzo 2017

Emanuele Grippo e Stefano Belleggia, Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

[ Corte d’Appello di Bologna, 13 gennaio 2017, n. 89 ]
La sentenza in commento ha deciso una controversia in cui un investitore ha convenuto in giudizio la propria Banca lamentando inter alia la nullità del contratto quadro relativo alla prestazione dei servizi di investimento in base al quale aveva acquistato
Wealth management

Le società fiduciarie tra operatività attuale e prospettive future

16 Marzo 2017

Chiara Bicci e Giuseppe Colombo, Norton Rose Fulbright Studio Legale

1. Negozio fiduciario e società fiduciarie: alcuni cenni storici.Da sempre affiancato al trust e ad altri istituti di pianificazione e protezione patrimoniale, il negozio fiduciario ha formato oggetto di grande interesse sin dal secolo scorso.
Fiscalità

Principi comunitari di libera circolazione dei capitali e di non discriminazione: “nuove” possibili ricadute sull’ordinamento tributario italiano?

15 Marzo 2017

Giovanni Barbagelata e Sara Flisi, Studio Tributario Associato Facchini Rossi e Soci

Conclusioni dell’Avvocato Generale Melchior Wathelet, 21 dicembre 2016, Causa C-628/15
Contratti e garanzie

Continuità delle trascrizioni e procedura esecutiva immobiliare: aspetti critici e strumenti operativi

14 Marzo 2017

Mirko La Cara, Associate, La Scala Studio Legale

1. PremessaLo scopo del presente approfondimento è quello di mettere in evidenza la rilevanza del principio della continuità delle trascrizioni ex art. 2650 c.c. nell’ambito delle procedure esecutive immobiliari, soffermandosi in particolare sugli strumenti messi a disposizione dal nostro ordinamento
Banche e intermediari Crisi e insolvenza

Certificati di deposito: distinzione di regime TUF/TUB ed effetti sulla tutela del FITD

9 Marzo 2017

Luca Bonzanini, Alberto Leidi, Moreno Rota

1. Normativa di riferimento
Banche e intermediari Crisi e insolvenza

The Responsibility of Legal Scholars in the Italian Banking Crisis

7 Marzo 2017

Luca Amorello e Aurelio Gurrea Martínez

[*] It is generally accepted that the current Italian banking crisis is the result of three main factors: (i) the flaws of the regulatory framework for Italian banks; (ii) the failure of the supervisory action of competent authorities; and (iii)
Servizi bancari e finanziari

I sondaggi di mercato nella disciplina MAR

2 Marzo 2017

Paolo Basile e Enrico Maria Bocchino, ACFirm

SOMMARIO: 1. Premessa - 2. Il sondaggio quale ipotesi condizionata di esenzione dalla fattispecie di comunicazione illecita di informazioni privilegiate - 3. Elementi della disciplina: definizione, morfologia dell’informazione e destinatari della disciplina - 4. Il sondaggio di mercato e le
SPAZI D'AUTORE
Lo spazio di dialogo e confronto tra gli attori del mondo degli affari
Iscriviti alla nostra Newsletter