Format: 2017-03-25
Format: 2017-03-25

Vol 1, (2013)

Derivati
01/2013

Il tema dei costi impliciti nei contratti derivati: considerazioni tecniche sulla sentenza di condanna per truffa del Tribunale di Milano del 19 Dicembre 2012 nella vertenza fra quattro Banche ed il Comune di Milano, in attesa delle motivazioni

Dott. Ivan Fogliata

Il dispositivo in epigrafe da un lato riconosce come l’applicazione dei costi impliciti evidenzi l’elemento psicologico del dolo nel rapporto Banca-Cliente; dall’altro sembra decisamente...

Trasparenza finanziaria
01/2013

L’inspiegabile riduzione della trasparenza sul rischio finanziario: realtà normativa ed equivoci europeisti

Avv. Emilio Girino, Partner Studio Ghidini, Girino & Associati, Docente del Centro Universitario di Organizzazione Aziendale - CUOA Finance

La trasparenza domina ormai l’intera legislazione bancaria e, soprattutto, finanziaria. In quest’ultimo segmento dell’operare economico il termine ricorre praticamente in ogni precetto, o anche...

Corporate Governance
02/2013

Executives’ Compensations According to the Bank of Italy

Prof. Avv. Matteo De Poli

The Global Financial Crisis has highlighted many deficiencies in terms of Corporate Governance: among these, the compensation and incentive systems of executive directors have been the subject of...

Fallimento
02/2013

Sul fallimento della holding individuale e sulla responsabilità della stessa ai sensi dell’art. 2497, co. 1°, c.c. (nota critica alla sentenza del Tribunale di Venezia 164/2012)

Nicola Cecchetto, dottorando in giurisprudenza nell’Università di Padova

Come il lettore avrà modo di accorgersi leggendola, la sentenza del Tribunale di Venezia che andiamo a commentare tocca molti e rilevanti nodi problematici del diritto fallimentare e di quello...

Derivati
02/2013

La causa del contratto di interest rate swap e i costi impliciti

Prof. Avv. Daniele Maffeis

L’Autore esamina la fattispecie e la decisione sia nella prospettiva adottata dal giudice, che è quella della nullità per il difetto in concreto della causa di copertura, sia nella prospettiva...

Market abuse
02/2013

Rastrellamento di azioni, delisting ed il fantasma dell’insider di se stesso

Aldo Laudonio, ricercatore in Diritto Commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi ‘Magna Graecia’ di Catanzaro

La sentenza del giudice amministrativo di prime cure che qui si commenta si segnala all’attenzione per l’assoluta novità della questione giuridica da esso affrontata in tema di abuso di...

Usura
02/2013

Usura sopravvenuta: la Cassazione riapre il contenzioso banca – cliente

Avv. Fabio Civale

L’individuazione del momento rilevante per la valutazione dell’usurarietà degli interessi e degli ulteriori oneri economici connessi ad un finanziamento rappresenta un tema oggetto di acceso...

Operazioni con parti correlate
03/2013

Appunti in tema di interessi degli amministratori, obbligazioni degli esponenti aziendali e parti correlate nell’esperienza di una rurale

Dott. Gianluca Mazzarini, Responsabile Area Normativa, Federazione Marchigiana Banche di Credito Cooperativo

Il tema degli interessi degli amministratori è presidiato da disposizioni di rango diverso volte ad individuarne caratteri, limiti e specifiche procedure deliberative.

Gestione collettiva del risparmio
03/2013

Alcune riflessioni in merito alla natura dei fondi comuni d’investimento

Avv. Paolo Barbanti Silva, Senior Associate presso lo Studio Lombardi Molinari e Associati

La sentenza n. 16605 del 15 luglio 2010 della Corte di Cassazione, in una controversia relativa al trasferimento della titolarità di un immobile in sede di vendita all’incanto, ove si discuteva...

Fallimento
03/2013

Limiti all’accertamento della responsabilità dei sindaci nella procedura fallimentare

Avv. Nicola Spadafora, Founding partner Studio Legale e Tributario Spadafora De Rosa

Nell’iniziare lo studio della responsabilità dell’organo di controllo all’interno delle dinamiche societarie, nella prospettiva di indagine fallimentare, occorre, da subito, evidenziare, col...

Regole di condotta e tutele degli investitori
04/2013

Orientamenti su alcuni aspetti dei requisiti di adeguatezza della direttiva MiFID

Federico Callegaro, Cultore di Jus Commerciale presso l'Università di Verona

L’Adeguatezza, come prevista e regolamentata dalla MiFID, non è da intendersi una mera esecuzione di un test in base alle informazioni acquisite dall’intermediario presso il Cliente, ed a questi...

Fallimento
04/2013

Note in tema di sindacato del giudice sulla fattibilità del piano concordatario

Matteo Vitali, Dottore di ricerca in diritto commerciale presso l'Università degli Studi di Brescia, Docente a contratto di diritto fallimentare presso l'Università degli Studi di Brescia

Il presente contributo ha ad oggetto alcune riflessioni in merito al discusso tema del controllo svolto dal giudice sulla proposta di concordato preventivo, in quanto argomento rilevante per lo...

Regole di condotta e tutele degli investitori
05/2013

Dichiarazione di operatore qualificato, onere della prova e gerarchia delle fonti

Valerio Sangiovanni

La questione del valore da attribuirsi alla dichiarazione di essere operatore qualificato nella conclusione di contratti derivati continua a interessare la nostra giurisprudenza, nonostante l’...

Obbligazioni
05/2013

Alcune considerazioni in merito all’introduzione delle clausole di azione collettiva (CACs) nei titoli di Stato ad opera del Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 96717 del 7 dicembre 2012

Luca Carlando

Con Decreto n. 96717 del 7 dicembre 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 294 del 18.12.2012, il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha stabilito che, a decorrere dal 1...

Offerta fuori sede
06/2013

Investimenti fuori sede e difetto di indicazione della facoltà di recesso

Prof. Avv. Daniele Maffeis

Le Sezioni Unite della Corte di cassazione, Estensore Rordorf, con la sentenza n. 13905 in data 3 giugno 2013, prendono posizione su una questione di massima di particolare importanza, ai sensi...

Offerta fuori sede
06/2013

Il «ius poenitendi» tra sorpresa e buona fede: a proposito di Cass. SS. UU. n. 13905/2013

Aldo A. Dolmetta, Ugo Minneci e Ugo Malvagna

Risolvendo un contrasto non poco acceso a livello di diritto vivente, la sentenza delle Sezioni Unite apre il ius poenitendi (o, come anche si diceva una volta, il delai de réflexion) a tutte le...

Fallimento
06/2013

Sulle incertezze applicative della «nuova» azione revocatoria fallimentare di rimesse in conto corrente bancario (nota a Tribunale di Udine 24 ottobre 2012 - 29 gennaio 2013)

Damiano Tommasini, Professore a contratto di diritto fallimentare nell’Università di Padova – Avvocato, Studio De Poli - Venezia

La sentenza del Tribunale di Udine del 24 ottobre 2012, pubblicata il 29 gennaio 2013, non sarà passata inosservata agli occhi dei cultori, in gran parte nostalgici, dell’azione revocatoria...

Crisi di impresa
06/2013

Crisi d’impresa: alcune considerazioni sulla figura dell’attestatore a un anno dal Decreto Sviluppo

Avv. Cristian Fischetti

È quasi trascorso un anno dall’entrata in vigore del Decreto Sviluppo che, insieme con la legge di conversione, ha integrato e modificato l’apparato normativo per la composizione concordata della...