Fiscalità generale
14/07/2017

Studi di settore: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Con Circolare n. 20/E del 13 luglio 2017 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in ordine all’applicazione degli studi di settore e dei parametri per il periodo d’imposta 2016.

I chiarimenti riguardano in particolare: le cause di inapplicabilità; l’aggiornamento delle analisi della territorialità; gli indicatori di coerenza previsti dal dm 24 marzo 2014; l’applicazione dei modelli misti; la revisione congiunturale; l’utilizzo retroattivo delle risultanze degli studi di settore; le principali novità della modulistica; il regime premiale di cui all’art. 10 del d.l. n. 201 del 2011; le comunicazioni per la promozione della compliance; l’applicazione dei parametri; la comunicazione dei dati da parte dei contribuenti forfetari.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.