Fiscalità internazionale
06/12/2017

Aggiornate le linee guida OCSE in materia di Country-by-Country (CbC) Reporting

L’OCSE ha aggiornato le proprie linee guida in materia di Country-by-Country (CbC) Reporting (BEPS Action 13).

Sullo stesso tema è intervenuta anche recentemente l’Agenzia delle Entrate, la quale, con Provvedimento del 28 novembre 2017 Prot. 275956, ha emanato le istruzioni per le multinazionali con sede in Italia tenute alla comunicazione dei dati delle società controllate, nell’ambito dello scambio automatico di informazioni in materia fiscale o country by country reporting (cfr. contenuti correlati).

Con il presente aggiornamento l’OCSE affronta una serie di questioni specifiche: le modalità di segnalazione degli importi prelevati da bilanci redatti con valutazione a fair value; le modalità di trattamento di dati negativi per i guadagni accumulati nella Tabella 1; le modalità di trattamento fusioni, acquisizioni e scissioni; le modalità di trattamento di periodi contabili brevi; e la definizione di entrate di gruppo consolidate totali.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.