Fiscalità generale
10/07/2018

Registrazione degli atti dell’autorità giudiziaria: estesa la modalità di pagamento tramite F24

Con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 9 luglio 2018 Prot. n. 143035/2018 sono state estese alle somme dovute in relazione alla registrazione degli atti dell’autorità giudiziaria (imposte e i relativi interessi, sanzioni e accessori richiesti) richieste dall’Agenzia delle entrate le modalità di versamento “F24”.

Le nuove modalità di pagamento si applicheranno per gli atti giudiziari emessi a partire dal prossimo 23 luglio; per gli atti emessi fino al 22 luglio 2018 si continuerà ad utilizzare, invece, l’F23.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.