Fiscalità generale
13/04/2018

Interpelli: ridefiniti gli indirizzi dell’Agenzia delle Entrate a cui inviare le istanze

L’Agenzia delle Entrate, a seguito della recente riorganizzazione delle proprie strutture centrali, ha ridefinito gli indirizzi telematici cui inviare le richieste per gli interpelli “centrali”, contenuti nel provvedimento del 1 marzo 2018. Restano invece validi gli indirizzi regionali per tutte le istanze relative ai tributi erariali, indipendentemente dalla tipologia, indicati nel Provvedimento del 4 gennaio 2016.

Per maggiori informazioni si rinvia al comunicato stampa pubblicato in allegato.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.