Finanza
11/01/2019

MiFID II e CRA: consultazione ESMA sull’incorporazione dei requisiti di sostenibilità

ESMA ha posto in consultazione due progetti di Linee guida aventi ad oggetto:

  • l’incorporazione e la valutazione del rischio di sostenibilità nella Direttiva 2014/65/UE (MiFID II) relativa ai mercati degli strumenti finanziari;
  • il miglioraramento della qualità e la coerenza della disclosure sui fattori ambientali, sociali e di governance (environmental, social and governance o ESG) degli strumenti finanziari sottoposti a rating ai sensi del Regolamento (UE) 462/2013 relativo alle agenzie di rating del credito (CRA).

In particolare, i progetti di Linee Guida si concentrano su requisiti organizzativi, condizioni operative, risk management, conflitti di interesse, governance del prodotto e requisiti di disclosure.

Le consultazioni avranno termine rispettivamente il 19 febbraio e il 19 marzo.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.