Array
(
    [categoria_news] => Array
        (
            [label] => Categoria News
            [content] => Array
                (
                    [0] => Finanza
                )

        )

)
Finanza
16/05/2018

Da IOSCO e BCBS i nuovi criteri per identificare le operazioni di cartolarizzazione STC a breve termine

Il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria (BCBS) e lo IOSCO hanno pubblicato i criteri per l’identificazione delle cartolarizzazioni a breve termine semplici, trasparenti e comparabili (short-term STC).

In particolare:

  • i criteri relativi alla semplicità mirano a promuovere l’omogeneità degli assets sottostanti alla mesesima operazione di cartolarizzazione;
  • i criteri relativi alla trasparenza mirano a promuovere maggiori informazioni sugli assets sottostanti al programma di cartolarizzazione e sulle parti coinvolte nell’operazione;
  • i criteri relativi alla comparabilità mirano a supportare gli investitori nel comprendere le caratteristiche degli investimenti associati all’operazione di cartolarizzazione.

Sul trattamento patrimoniale delle cartolarizzazioni a breve termine STC si rimanda ai contenuti correlati.

 
 
 

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.