Crisi bancarie, Risk management
10/07/2019

BRRD: chiarimenti EBA sul requisito minimo di fondi propri e passività ammissibili

EBA ha aggiornato il proprio Single Rulebook con chiarimenti relativi al regime della Direttiva 2014/59/EU che istituisce un quadro di risanamento e risoluzione degli enti creditizi e delle imprese di investimento (BRRD).

I chiarimenti riguardano la disciplina concernente l’applicazione del requisito minimo di fondi propri e passività ammissibili (Minimum Requirement for own funds and Eligible Liabilities - MREL) prevista dall’art. 45 della BRRD.

In particolare, EBA si concentra sulla quale sia la base giuridica per stabilire i requisiti MREL di una banca che adotti quale strategia di risoluzione la liquidazione, senza utilizzo della procedura di bail-in.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.