17/09/2011

Contributo di solidarietà del 3 per cento per i redditi superiori ad Euro 300.000

Il D.l. 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, in legge 14 settembre 2011 n. 148, ha istituito, a decorrere dal 1º gennaio 2011 e fino al 31 dicembre 2013, un contributo di solidarietà del 3 per cento per i redditi superiori ad Euro 300.000. Il contributo è deducibile dal reddito complessivo.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.