Attualità
29/11/2018

Nuovi Corsi “Executive”: il 17 gennaio partiamo con politiche e prassi di remunerazione e incentivazione delle banche

Il prossimo 17 gennaio si terrà a Milano, presso il nuovo centro Copernico Isola for S32, il primo appuntamento della nuova serie di alta formazione “executive” organizzata dalla nostra Rivista, che si affiancherà ai convegni organizzati presso il Centro Congressi Palazzo delle Stelline.

Il corso del 17 gennaio analizzerà le nuove disposizioni Banca d’Italia sulle politiche e prassi di remunerazione e incentivazione, concentrandosi, oltreché sulle novità, sulle problematiche applicative ed adeguamenti operativi.

Cosa cambia ?

Rispetto al format dei nostri convegni, abbiamo immaginato questi nuovi corsi executive per concentrarci su alcuni temi specifici, tra quelli di maggior interesse ed attualità, da approfondire con una logica estremamente operativa in un format key talk.

Per farlo, l’iniziativa è stata anzitutto limitata ad un numero massimo di 12 partecipanti

La sessione del corso è pomeridiana, dalle 14:30 alle 18:00.

La discussione e l’analisi delle tematiche, e delle ulteriori questioni connesse che dovessero emergere durante la trattazione, avviene tramite un tavolo interattivo e integrato in cui i partecipanti potranno intervenire in tempo reale.

I lavori sono coordinati da due relatori di elevata esperienza pratica e conoscenza teorica, di estrazione sinergica e complementare, di modo che l’esame delle aree critiche connesse ai temi trattati possa seguire un filo conduttore ma, al contempo, concentrarsi su quelle di maggiore interesse per i partecipanti.

Il corso del 17 gennaio

Il primo corso sulle nuove disposizioni Banca d’Italia in materia di politiche e prassi di remunerazione e incentivazione sarà tenuto: dal prof. Guido Cutillo, grande esperto di gestione d’impresa e governance, partner EY, e fondatore e responsabile dell’Osservatorio di Executive Compensation e Corporate Governance della LUISS Business School; dal prof. Andrea Sacco Ginevri, Straordinario di Diritto Commerciale all’Università Leonardo da Vinci di Pescara-Chieti, partner dello Studio Chiomenti ed esperto in materia corporate, con particolare focus su società quotate, banche, assicurazioni e altri soggetti vigilati.

Tra i contenuti correlati il link alla pagina dell'evento, dove sarà possibile scaricare il programma completo con il modulo di iscrizione.

Si ricorda che, essendo un evento a numero chiuso con posti limitati, la priorità alla partecipazione sarà determinata dal completamento della procedura di iscrizione.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.