Assicurazioni
23/04/2019

Q&A IVASS sulle modalità applicative della misura transitoria sulle riserve tecniche

IVASS ha pubblicato le risposte ai quesiti posti dal mercato sulla misura transitoria sulle riserve tecniche di cui al “Chiarimento” IVASS (cfr. contenuti correlati) relativo alle modalità applicative dell’art. 344-decies del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 (Codice delle Assicurazioni Private).

In particolare, i quesiti hanno ad oggetto:

  • la dispersione dell’incremento apportato dalla misura transitoria agli indicatori di solvibilità;
  • l’integrazione tra Solvency and Financial Condition Report;
  • il termine massimo entro il quale presentare l’istanza per l’adozione della misura transitoria;
  • il Risk Appetite Framework e politica di gestione dei rischi;
  • il calcolo annuale della Misura transitoria;
  • la definizione dei requisiti sulle risorse finanziarie;
  • la gestione separata nel calcolo della MTRT;
  • il ricalcolo della MTRT;
  • il tiering conseguente all’applicazione della MTRT;
  • il ricalcolo dell’effetto delle LAC TP e LAC DT;
  • le approssimazioni nel caso di utilizzo di model point;
  • il caso di un’uscita anticipata dall’utilizzo dell’MTRT;
  • l’aggiornamento della misura a data successiva al primo utilizzo MTRT;
  • i limiti/target di solvibilità e utilizzo della MTRT;
  • l’applicazione dell’MTRT agli Own Fund di Gruppo.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.