Assicurazioni, Fiscalità finanziaria
28/05/2020

IVCA: chiarimenti Agenzia delle Entrate sull’imposta sul valore dei contratti assicurativi

Con Risposta n. 145 del 26 maggio 2020 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sull’imposta sul valore dei contratti assicurativi (IVCA).

Sul punto si ricorda che l’IVCA è stata introdotta dall’articolo 68, comma 2, del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, che ha inserito nell’articolo 1 del decreto legge 24 settembre 2002, n. 209, disciplinante l’imposta dovuta dalle compagnie assicuratrici sulle riserve matematiche dei rami vita, il comma 2-sexies.

E’ stata così prevista l’applicazione dell’IVCA da parte dei soggetti attraverso i quali sono riscossi i redditi derivanti dai contratti di assicurazione esteri e che operano quali sostituti di imposta su incarico del contribuente o della compagnia estera, nel caso in cui non sia applicata direttamente dalle imprese di assicurazione estere operanti nel territorio dello Stato in regime di LPS ovvero da un rappresentante fiscale.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.