Antitrust e concorrenza
01/02/2017

L’Antitrust avvia procedimenti su società che propongono investimenti in diamanti attraverso sistema bancario

Con comunicato stampa di ieri, apparso sul proprio sito internet, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso di avviare a tutela dei consumatori due distinti procedimenti in materia di pratiche commerciali scorrette nei confronti di DPI – Diamond Private Investment e delle società IDP – Intermarket Diamond Business e IDB Intermediazioni S.r.l., imprese che propongono ai consumatori l’investimento in diamanti, anche attraverso gli sportelli di alcuni Istituti di Credito.

 

Sul tema della vendita di diamanti, oro e opere d’arte tramite sistema bancario ci si soffermerà nel corso del convegno che questa Rivista ha organizzato per il prossimo 23 e 24 marzo a Milano. Il programma completo dell’evento è visibile nel link indicato tra i contenuti correlati.

Vendita di diamanti, oro e opere d’arte tramite sistema bancario

  • Nozione (residuale) di prodotto finanziario e offerta al pubblico
  • I diamanti e le opere d’arte da investimento: analisi del meccanismo negoziale
  • Il caso dell’oro: tra disciplina generale e speciale
  • Quadro giurisprudenziale e comunicazioni Consob
  • Nullità per violazione della disciplina del prospetto informativo
  • Problemi del rapporto: la «quotazione» e il disinvestimento

Filippo SartoriProfessore ordinario di diritto bancario, Università di Trento
discussant: avv. Letizia Vescovini

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.