Array
(
    [22971] => Array
        (
            [parent] => Società
            [childrens] => Array
                (
                    [22536] => Scritture contabili e bilancio
                )

        )

)
Società - Scritture contabili e bilancio
26/07/2017

Ispezione di scritture sociali ed esercizio del diritto di controllo da parte del singolo comproprietario di quote di Srl

Tribunale di Milano, 19 gennaio 2017 - Dott. Riva Crugnola
Gioia Ronci

Con la sentenza del 19 gennaio 2017, il Tribunale di Milano si esprime in tema d’ispezione delle scritture sociali prevista dall’art. 2476 c.c. e di esercizio di tale diritto di controllo da parte del singolo comproprietario di quote di società a responsabilità limitata.

In particolare, il Giudice afferma che anche il comproprietario in quanto coerede ha la legittimazione all’esercizio dei diritti pertinenti ai beni che fanno parte della massa ereditaria sotto il profilo conservativo, e che pertanto ha senz’altro legittimazione all’esercizio del potere ex art. 2476 c.c..

Inoltre, ad avviso del Tribunale di Milano, il diritto di accesso alla documentazione sociale è manifestazione di un potere di controllo individuale e come tale esercitabile in via potestativa senza che il socio sia onerato di dimostrarne l’utilità rispetto alla soddisfazione di un suo specifico interesse alla conoscenza della documentazione di cui intende accedere. A ciò consegue l’insindacabilità delle motivazioni del socio, salvo l’eventuale contemperamento dell’esercizio del potere di cui sopra rispetto ad esigenze sociali meritevoli di tutela, ad esempio in termini di riservatezza dei dati sociali.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.