Array
(
    [22971] => Array
        (
            [parent] => Società
            [childrens] => Array
                (
                    [22531] => Gruppi di società
                )

        )

)
Società - Gruppi di società
18/05/2017

Il collegamento societario sussiste solo in presenza di una “influenza notevole”

Cassazione Civile, Sez. II, 3 maggio 2017, n. 10726

Secondo la previsione dell’articolo 2359 terzo comma codice civile sono collegate le società sulle quali un’altra società esercita una influenza notevole. L’influenza si presume quando nell’assemblea ordinaria può essere esercitato almeno un quinto dei voti ovvero un decimo se la società ha azioni quotate in mercati regolamentari.

Si considerano dunque collegate le società quando, reciprocamente o non, su ciascuna di esse l’altra esercita una influenza notevole. Il valore precettivo espresso dalla suddetta norma (che, peraltro, stabilisce una regola generale valida per tutte le società di capitali, ancorché essa si collochi nella disciplina della società per azioni), è, quindi, nel senso che il collegamento deve consistere in un rapporto intercorrente tra società o imprese, tale da giustificare la situazione della “influenza notevole”.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.