Array
(
    [22969] => Array
        (
            [parent] => Fallimentare - Restructuring
            [childrens] => Array
                (
                    [22990] => Azioni di responsabilità
                )

        )

    [10896] => Array
        (
            [parent] => Profili processuali
        )

)
Fallimentare - Restructuring - Azioni di responsabilitàProfili processuali
12/01/2018

Azione di responsabilità extracontrattuale conseguente al rifiuto del piano di risanamento nell’ambito di una procedura di insolvenza

Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Sez. I, 20 dicembre 2017, C 649/16 – Pres. Bonichot, Rel. de Lapuerta

L’articolo 1, paragrafo 2, lettera b), del regolamento (UE) n. 1215/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2012, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, deve essere interpretato nel senso che tale disposizione si applica ad una azione di responsabilità extracontrattuale, proposta contro i membri di un comitato dei creditori a causa del comportamento adottato da questi ultimi in occasione di un voto in merito a un piano di risanamento nell’ambito di una procedura di insolvenza, e che, quindi, detta azione è esclusa dall’ambito di applicazione ratione materiae di tale regolamento.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.