Format: 2018-05-22
Format: 2018-05-22
Banca e Finanza - Titoli di credito
22/05/2018

Le SU sulla responsabilità della banca per il pagamento dell’assegno non trasferibile al non beneficiario

Cassazione Civile, Sez. Un., 21 maggio 2018, n. 12477 - Pres. Petitti, Rer. Magda

Ai sensi dell’art. 43, 2° comma, legge assegni (r.d. 21 dicembre 1933, n. 1736), la banca negoziatrice chiamata a rispondere del danno derivato - per errore nell’identificazione del legittimo portatore del titolo - dal pagamento......

Banca e Finanza - Conto corrente
21/05/2018

Operazioni sul conto cointestato del de cuius ed onere probatorio relativo all’accettazione dell’eredità

Cassazione Civile, Sez. VI, 22 febbraio 2018, n. 4320 - Pres. Mazzacane, Rel. Sabato

In caso di conto corrente cointestato tra coniugi, a fronte della morte di uno dei cointestatari, il prelievo totale da parte dell’altro, finalizzato ad estinguere le rate del finanziamento fondiario concesso ad entrambi i coniugi, non è......

Banca e Finanza - Servizi di investimento
21/05/2018

Azioni Parmalat: escluso il concorso di colpa dell’investitore in caso di violazione degli obblighi di adeguatezza

Cassazione Civile, Sez. I, 10 aprile 2018, n. 8751 - Pres. Ambrosio, Rel. Valitutti

La Cassazione, analizzando un caso di investimento in azioni Parmalat eseguito in vigenza del regime pre MiFID, ha affermato i seguenti principi. Nella prestazione del servizio di negoziazione di titoli, qualora l’intermediario abbia......

Banca e Finanza - Usura
21/05/2018

La rilevanza ai fini usura dei costi assicurativi nelle operazioni di cessione del quinto

Cassazione Civile, Sez. III, 6 marzo 2018, n. 5160 – Pres. Vivaldi, Rel. Pellecchia
Stefano Daprà, Dottore di ricerca in diritto privato, Università di Trento

La questione della rilevanza usuraria o meno degli oneri assicurativi nell’ambito dei contratti di finanziamento mediante cessione del quinto dello stipendio o della pensione non va risolta in base alle istruzioni della Banca d’Italia......

Società - Cooperative
21/05/2018

Cooperative: il liquidatore può chiedere ai soci solo i conferimenti ancora dovuti

Cassazione Civile, Sez. I, 28 febbraio 2018, n. 4701 - Pres. Ambrosio, Rel. Lamorgese
Manfredi Sclopis, Trainee presso Linklaters LLP

Il liquidatore di una società cooperativa non ha il potere di imporre versamenti ai soci per il ripianamento dei debiti sociali. Infatti, a fronte del......

Fallimentare - Restructuring - Amministrazione straordinaria - Rapporti pendenti
21/05/2018

È inopponibile la disdetta di un contratto ad esecuzione continuata se precede la determinazione del commissario straordinario

Cassazione Civile, Sez. I, 18 gennaio 2018, n. 1195 - Pres. Tirelli, Rel. Campese
Massimiliano Arrigo

Nella ordinanza in esame la Suprema Corte affronta il tema relativo allo scioglimento di un contratto ad esecuzione continuata non interamente eseguito da entrambe le parti a seguito dell’instaurazione di una procedura di amministrazione......

Tax - Contenzioso tributario
17/05/2018

Non tutelabile l’affidamento del contribuente fondato sull’interpello proposto dal terzo

Cassazione Civile, Sez. V, 19 aprile 2018, n. 9719 – Pres. Bruschetta, Rel. Nonno

La Corte di Cassazione, accogliendo le ragioni dell’Agenzia delle Entrate, ha escluso la sussistenza nell’ordinamento vigente un generale principio di affidamento del contribuente fondato su risposte ad un interpello proposto da un......

Società - Recesso del socio
17/05/2018

Nullo il patto di restituzione dei conferimenti al socio in caso di recesso

Cassazione Civile, Sez. III, 4 maggio 2018, n. 10583 – Pres. Chiarini, Rel. Fiecconi
segnalato da: Avv. Vittorio Pisapia

Il negozio di ricognizione di debito rilasciato dalla società di capitale a favore del socio, attraverso cui la società intende far conseguire al socio il diritto di recedere dalla società e di ottenere un importo del tutto corrispondente a......

Banca e Finanza - Titoli di credito
17/05/2018

Assegni non trasferibili falsificati: rimessa alle Sezioni Unite la valutazione della rilevanza penale

Cassazione Penale, Sez. II, 7 marzo 2018, n. 20456 – Pres. Prestipino, Rel. Di Pisa; Cassazione Penale, Sez. V, 12 febbraio 2018, n. 19380 - Pres. Bruno, Rel. Scotti

Con la sentenza in oggetto, in relazione al contrasto giurisprudenziale sulla rilevanza penale della falsificazione di assegni non trasferibili a seguito dell’abrogazione dell’art. 485 c.p.,......

Fallimentare - Restructuring - Accertamento del passivo - Prededuzione
17/05/2018

Prededuzione dei crediti vantati dai subappaltatori nei confronti delle imprese aggiudicatarie di appalti pubblici

Cassazione Civile, Sez. I, 22 giugno 2017, n. 15479 – Pres. Rel. Nappi
Federica Dipilato, Trainee presso Giovanardi Pototschnig & Associati

Il favor della prededuzione non può riconoscersi in virtù del solo operare del meccanismo di cui all’art. 118, comma 3, del d.lgs. n. 163 del 2006: seppur strumento apprestato a tutela delle imprese subappaltartici di appalti......