Giugno 2011

AZIONE REVOCATORIA ORDINARIA - ATTO DI COSTITUZIONE FONDO PATRIMONIALE

Il signor […] persona fisica non esercente alcuna attività imprenditoriale (“Primo”) è debitore del nostro istituto (la “Banca”) per un importo pari a € 300.000,00 oltre interessi e spese, in forza del contratto di affidamento in conto corrente bancario sottoscritto in data […] (la “Data di sottoscrizione”). Il credito della Banca non è assistito da ipoteca, ma da fideiussione prestata dalla moglie di Primo (“Seconda”), in regime di separazione dei beni. Decorsi tre anni dalla Data di sottoscrizione, Primo e Seconda hanno costituito in fondo patrimoniale tutti i loro beni immobili; beni che rappresentano l’intero patrimonio, sia di Primo sia di Seconda, in concreto aggredibile al fine di un rientro dall’esposizione debitoria maturata.  Quali strumenti giuridici ha a disposizione la Banca per tutelare il credito?

Scarica la risposta
application/pdf icon
parere_3.pdf
file: pdf,138.25Kb