Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515

Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Trasparenza / Consegna di copia della documentazione
  • Parole chiave: Art. 119, comma 4, Gratuità, Richiesta avanzata dagli eredi, Richiesta di copia dei documenti relativi ai rapporti bancari, Trasparenza, TUB
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515

Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Trasparenza / Consegna di copia della documentazione, Trasparenza / Spese e commissioni
  • Parole chiave: Art. 119, comma 4, Commissioni, Fogli informativi, Indicazione astratta, Obbligo di precisare in concreto, Richiesta di copia dei documenti relativi ai rapporti bancari, Trasparenza, TUB
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515

Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Trasparenza / Consegna di copia della documentazione
  • Parole chiave: Art. 119, comma 4, Richiesta avanzata dagli eredi, Richiesta di copia dei documenti relativi ai rapporti bancari, Trasparenza, TUB
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 11 giugno 2010, n.515
  • Scarica testo in pdf

 

Posto che il chiamato all’eredità può eseguire l’inventario ancor prima di formalizzare la dichiarazione di accettazione, è indubbio che, fin dal momento dell’apertura della successione, egli sia legittimato a richiedere il rilascio di copia dei documenti relativi ai rapporti bancari intrattenuti dal de cuius.

Syndicate content