Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.146

Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.146

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Danni risarcibili, Problemi tecnici, Responsabilità per false o inesatte informazioni, Segnalazioni illegittime
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.146
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Napoli, 05 luglio 2010, n.680

Collegio di Napoli, 05 luglio 2010, n.680

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Illegittima segnalazione ad una centrale di informazione creditizia, Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Erroneità, Mutuo, Responsabilità per false o inesatte informazioni, Segnalazioni
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 05 luglio 2010, n.680
  • Scarica testo in pdf

 

L’erroneità la segnalazione dei cointestari del mutuo nell’archivio CRIF riconducibile ad un disguido telematico, avvenuto in occasione della rinegoziazione del tasso di interessa è circostanza di per sé idonea a radicare una responsabilità dell’intermediario per false o inesatte informazioni, con conseguente risarcibilità dei danni sia patrimoniali che non patrimoniali.

Syndicate content