Collegio di Milano, 16 luglio 2010, n.746

Collegio di Milano, 16 luglio 2010, n.746

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrale Rischi
  • Parole chiave: Centrale dei rischi, Natura, Responsabilità della banca, Segnalazioni illegittime, Tipologie di danno
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 16 luglio 2010, n.746
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 31 maggio 2010, n.474

Collegio di Roma, 31 maggio 2010, n.474

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Assegni, Assegni bancari / Obblighi di controllo in capo alla banca
  • Parole chiave: Assegno bancario, Non trasferibile, Pagamento a soggetto non legittimato, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 31 maggio 2010, n.474
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 28 maggio 2010, n.462

Collegio di Napoli, 28 maggio 2010, n.462

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Deposito titoli in amministrazione, Deposito titoli in amministrazione / Esecuzione del rapporto
  • Parole chiave: Art. 1838 c.c., Deposito di titoli in amministrazione, Negoziazione per conto del cliente, Onere probatorio, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 28 maggio 2010, n.462
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 28 maggio 2010, n.462

Collegio di Napoli, 28 maggio 2010, n.462

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Deposito titoli in amministrazione, Deposito titoli in amministrazione / Esecuzione del rapporto
  • Parole chiave: Attività di invio delle comunicazioni, Deposito di titoli in amministrazione, Esternalizzazione, Organizzazione, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 28 maggio 2010, n.462
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 03 giugno 2010, n.482

Collegio di Napoli, 03 giugno 2010, n.482

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Home banking / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bonifico eseguito sull’intero importo disponibile sul c/c, Circostanze rilevanti, Frodi informatiche, Home banking, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 03 giugno 2010, n.482
  • Scarica testo in pdf

 

Nella valutazione circa la diligenza imposta nell’esecuzione del rapporto di conto corrente on line in caso di frodi informatiche, appare circostanza rilevante a qualificare come inadeguato il comportamento dell’intermediario il fatto che l’ammontare del bonifico contestato risulti pari all’intero importo disponibile sul c/c del cliente.

Collegio di Milano, 03 giugno 2010, n.486

Collegio di Milano, 03 giugno 2010, n.486

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Home banking / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bonifici indebiti, dimensione e tipologia, Home banking, Operazioni anomale per frequenza, Predisposizione di sistemi di controllo, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 03 giugno 2010, n.486
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665

Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Bancomat e carte di debito
  • Parole chiave: Bancomat e carte di debito, Corretta digitazione del PIN, Obbligo di predisporre misure idonee a garantire la sicurezza del servizio, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665

Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bancomat e carte di debito, Diligenza professionale, Obbligo di predisporre misure idonee a garantire la sicurezza del servizio, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665
  • Scarica testo in pdf

 

Con riferimento all’utilizzazione di servizi e strumenti con funzione di pagamento o altra, che si avvalgono di mezzi meccanici o elettronici, non può essere omessa la verifica dell’adozione da parte dell’istituto bancario delle misure idonee a garantire la sicurezza del servizio. Infatti, la diligenza posta a carico del professionista ha natura tecnica e deve essere valutata tenendo conto dei rischi tipici della sfera professionale di riferimento ed assumendo quindi come parametro la figura dell’accorto banchiere.

Collegio di Napoli, 30 giugno 2010, n.631

Collegio di Napoli, 30 giugno 2010, n.631

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Home banking, Home banking / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Circostanze rilevanti, Frodi informatiche, Home banking, Obbligo di predisporre adeguati sistemi di sicurezza, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 30 giugno 2010, n.631
  • Scarica testo in pdf

 

 

Collegio di Napoli, 05 luglio 2010, n.675

Collegio di Napoli, 05 luglio 2010, n.675

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bonifici bancari
  • Parole chiave: Bonifici, Disfunzionamenti e/o interruzioni del canale telematico, Per cassa, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 05 luglio 2010, n.675
  • Scarica testo in pdf

 

 

Syndicate content