Collegio di Roma, 07 giugno 2010, n.498

Collegio di Roma, 07 giugno 2010, n.498

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Mutuo / Disciplina generale
  • Parole chiave: Art. 7 D.L. 7/07, Estinzione del rapporto precedente, Limiti, Mutuo, Nullità, Penali, Pro quota
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 07 giugno 2010, n.498
  • Scarica testo in pdf

 

Nel caso in cui il mutuo stipulato dal cliente con la banca sia destinato pro quota all’estinzione di quello preesistente, devono ritenersi inefficaci ex art. 7 d.l. 7/07 le clausole contrattuali che prevedono oneri di estinzione anticipata a carico del cliente ma solo con riguardo alla quota di mutuo utilizzata per estinguere il mutuo preesistente.

Collegio di Roma, 15 aprile 2010, n.234

Collegio di Roma, 15 aprile 2010, n.234

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Mutuo / Accollo, Responsabilità della banca / Mutuo
  • Parole chiave: Accollo, Accordo A.B.I. e associazioni dei consumatori, Estinzione del rapporto, Mutuo, Penali, Quantificazione del danno, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 15 aprile 2010, n.234
  • Scarica testo in pdf

Syndicate content