Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.146

Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.146

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Illegittima segnalazione ad una centrale di informazione creditizia, Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Criterio di liquidazione equitativa, Danno, Onere probatorio, Segnalazioni illegittime
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 23 marzo 2010, n.146
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 29 ottobre 2010, n.1202

Collegio di Roma, 29 ottobre 2010, n.1202

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Carte di credito / Obblighi per il cliente
  • Parole chiave: Carta di credito, Circostanze rilevanti, Danno, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 29 ottobre 2010, n.1202
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 22 ottobre 2010, n.1140

Collegio di Napoli, 22 ottobre 2010, n.1140

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Ricevute Bancarie
  • Parole chiave: Danno, Eliminazione retroattiva, Ricevuta bancaria, Ritardato accredito
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 22 ottobre 2010, n.1140
  • Scarica testo in pdf

 

Deve ritenersi eliminato il danno prodotto dalla banca che non abbia accreditato le somme oggetto di ricevute bancarie nei cinque giorni laddove la stessa banca provveda ad accreditato le somme con valuta nei cinque giorni.

Collegio di Napoli, 13 ottobre 2010, n.1093

Collegio di Napoli, 13 ottobre 2010, n.1093

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Home banking / Obblighi per il cliente
  • Parole chiave: Carta prepagata, Danno, Home banking, Nesso di causalità, Sottrazione dei codici
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 13 ottobre 2010, n.1093
  • Scarica testo in pdf

 

In base alle attuali conoscenze tecnologiche, non si può affatto escludere l’eventualità che la sottrazione al cliente, da parte del terzo frodatore, dei codici identificativi attribuiti al primo per l’accesso ai servizi bancari on line o per l’utilizzo di strumenti di pagamento, avvenga senza che al comportamento del cliente stesso possa riconoscersi alcuna efficienza causale nella produzione del fatto illecito (il “furto” dei detti codici d’accesso o numeri identificativi).

Collegio di Milano, 15 ottobre 2010, n.1100

Collegio di Milano, 15 ottobre 2010, n.1100

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Cambiali
  • Parole chiave: Cambiale, Danno, Ritrovamento tardivo, Smarrimento
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 15 ottobre 2010, n.1100
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 13 ottobre 2010, n.1084

Collegio di Roma, 13 ottobre 2010, n.1084

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrale d’Allarme Interbancaria (CAI)
  • Parole chiave: Archivio Centrale d'allarme interbancaria, Carta di credito, Danno, Preventiva disdetta, Responsabilità della banca, Revoca, Segnalazione
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 13 ottobre 2010, n.1084
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 23 settembre 2010, n.977

Collegio di Napoli, 23 settembre 2010, n.977

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Illegittima segnalazione ad una centrale di informazione creditizia, Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Circostanze rilevanti, Danno, Prova, Segnalazioni
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 23 settembre 2010, n.977
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 02 agosto 2010, n.867

Collegio di Milano, 02 agosto 2010, n.867

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Assegni
  • Parole chiave: Assegni bancari, Contraffazione, Danno, Nesso di causalità, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 02 agosto 2010, n.867
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 22 giugno 2010, n.577

Collegio di Milano, 22 giugno 2010, n.577

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Capital gain, Deposito titoli in amministrazione / Esecuzione del rapporto
  • Parole chiave: Capital gain, Danno, Deposito di titoli in amministrazione, Erronea determinazione, Prezzo medio di acquisto delle azioni, Risarcibilità
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 22 giugno 2010, n.577
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 16 giugno 2010, n.534

Collegio di Napoli, 16 giugno 2010, n.534

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Carte di credito / Sospensione o revoca
  • Parole chiave: Carte di credito, Danno, Illegittima sospensione della carta, Quantificazione
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 16 giugno 2010, n.534
  • Scarica testo in pdf

 

Syndicate content