Collegio di Milano, 23 luglio 2010, n.790

Collegio di Milano, 23 luglio 2010, n.790

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Home banking
  • Parole chiave: Concorso di colpa fra cliente ed intermediario, Frode informatica, Home banking
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 23 luglio 2010, n.790
  • Scarica testo in pdf

 

Emerge una responsabilità concorrente di entrambe le parti laddove il cliente, da un lato, non ha verosimilmente conservato i codici con la dovuta diligenza e l’intermediario, dall’altro, non solo non ha protetto il proprio sistema di trasmissione dati attraverso accorgimenti più idonei ma non ha nemmeno limitato il danno individuando l’autore dell’illecito.

Syndicate content