Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1275

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1275

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Preavviso di segnalazione
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Data di spedizione, Obbligo di preavviso, Onere probatorio
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1275
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1274

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1274

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Preavviso di segnalazione
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Data di spedizione del preavviso, Onere della prova, Segnalazioni
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1274
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1274

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1274

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Preavviso di segnalazione
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Forma della comunicazione, Obbligo di preavviso, Raccomandata a.r., Segnalazioni
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1274
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Milano, 16 aprile 2010, n.241

Collegio di Milano, 16 aprile 2010, n.241

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Illegittima segnalazione ad una centrale di informazione creditizia, Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Erronea segnalazione, Responsabilità per il fatto dell’ausiliario
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 16 aprile 2010, n.241
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Milano, 16 aprile 2010, n.241

Collegio di Milano, 16 aprile 2010, n.241

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Illegittima segnalazione ad una centrale di informazione creditizia, Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Erronea segnalazione, Lesione del diritto alla reputazione di buon pagatore, Liquidazione in via equitativa
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 16 aprile 2010, n.241
  • Scarica testo in pdf

L’erronea segnalazione in una Centrale Rischi privata causa un danno da lesione del “diritto alla reputazione di buon pagatore”, elemento che può rilevare sia sotto il profilo della reputazione personale sia anche sotto quello della reputazione commerciale. La liquidazione di tale danno non può che avvenire in via equitativa.

Collegio di Napoli, 19 maggio 2010, n.404

Collegio di Napoli, 19 maggio 2010, n.404

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Trasparenza / Comunicazioni periodiche alla clientela, Conto Corrente Bancario / Condizioni contrattuali, Estratto conto, Centrali Rischi Finanziarie Private / Segnalazione illegittima e responsabilità, Responsabilità della banca / Trasparenza
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Contratto di conto corrente, Estratto conto, Fido, Invio, Iscrizione, Modifica del domicilio del cliente, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 19 maggio 2010, n.404
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 22 marzo 2010, n.137

Collegio di Roma, 22 marzo 2010, n.137

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Preavviso di segnalazione
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Modalità di comunicazione, Obbligo di preavviso di segnalazione, Registrazione
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 22 marzo 2010, n.137
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 22 marzo 2010, n.137

Collegio di Roma, 22 marzo 2010, n.137

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Ente gestore del sistema di informazione creditizia, Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Legittimazione passiva
  • Parole chiave: Carenza di legittimazione passiva, Centrale rischi finanziari private, CRIF s.p.a., Inammissibilità ricorso
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 22 marzo 2010, n.137
  • Scarica testo in pdf

La CRIF s.p.a., quale ente gestore del sistema di informazione creditizia, è privo di legittimazione passiva in un procedimento avanti l’ABF, poiché non rientra nella nozione di intermediario così come definita nelle disposizioni relative all’Arbitro Bancario Finanziario.

Collegio di Roma, 15 marzo 2010, n.126

Collegio di Roma, 15 marzo 2010, n.126

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Centrali Rischi Finanziarie Private / Preavviso di segnalazione
  • Parole chiave: Centrale rischi finanziari private, Obbligo di preventiva informazione, Responsabilità della banca, Segnalazione
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 15 marzo 2010, n.126
  • Scarica testo in pdf

Syndicate content