Format: 2019-05-23
Format: 2019-05-23
H. M. M. Schooner and M. W. Taylor
Academic Press, 2009

Regulation of Global Banking: Principles and Policies

Its focus on the prudential, global regulation of financial institutions drives this book's unique exploration of global policy principles. Integrating theory, history, and policy debates, it provides a high-level, strategic treatment of the regulation of global banking.

Jeremy Hope
il Mulino, 2009

Dalla gestione dei numeri alla gestione manageriale: il CFO oggi

Definito dal CFO della World Bank John Wilton "un'eccellente guida su come andare avanti con i nostri sforzi riformatori, tesi a incrementare uno sviluppo efficace", questo volume raccoglie una serie di proposte il cui fine è rinnovare il profilo del CFO e agevolarne i compiti. In un periodo storico in cui le imprese, assillate dalla minaccia degli scandali finanziari e dal labirinto di regole che ne sono conseguite, richiedono performance sempre più complesse, Jeremy Hope "ridisegna il ruolo della finanza all'interno delle moderne organizzazioni" (Gary Crittenden, CFO di American Express), offrendo esempi pratici e utili punti di vista, colti dall'interno delle aziende, su come i manager possano lavorare insieme per migliorare le performance

 

CAPPA E., MORERA U. (a cura di)
il Mulino, 2009

Normativa antiriciclaggio e segnalazione di operazioni sospette

Il volume tratta in maniera organica e completa uno degli argomenti tradizionalmente più delicati e controversi della complessa legislazione antiriciclaggio: quello relativo all'obbligo di segnalazione delle cosiddette "operazioni sospette".

Giovanni Facci
Zanichelli, 2009

Il danno da informazione finanziaria inesatta

Un libro di grande attualità, che fa il punto, alla luce dei recenti interventi legislativi, sulla responsabilità, e i conseguenti profili risarcitori, degli intermediari finanziari, dei soggetti responsabili del prospetto informativo, della Consob, degli amministratori, dello sponsor, dei revisori contabili, delle agenzie di rating e dei giornalisti finanziari

Giuseppe Bersani
Utet Giuridica, 2008

La responsabilità degli intermediari finanziari

Il volume analizza in maniera completa ed approfondita i profili di responsabilità degli intermediari finanziari alla luce della disciplina dettata dal Testo Unico della Finanza, attraverso una rassegna ragionata di dottrina e giurisprudenza

Paolo Bontempi
Giuffrè Editore, 2009

Diritto bancario e finanziario

L'opera, aggiornata alla Legge 3 agosto 2009 n. 102 di conversione del D.L. 1° luglio 2009 n. 78, offre una visione aggiornata ed organica della disciplina del settore creditizio e mobiliare, che ha conosciuto, soprattutto negli ultimi anni, notevoli mutamenti degli scenari normativi (come la riforma del risparmio, della trasparenza bancaria, delle attività finanziarie, del mercato mobiliare e della disciplina del contratto di mutuo) e capovolgimenti di indirizzi giurisprudenziali che parevano ormai consolidati

Michele De Mari
Cedam, 2009

La nuova disciplina degli intermediari dopo le direttive MiFID

Nella prima parte vengono approfonditi i temi della Governance e dei controlli interni delle banche e degli altri intermediari del mercato mobiliare. Nella seconda parte, seguendo un approccio interdisciplinare, ci si rivolge alle regole di condotta degli intermediari e alle tutele corrispondenti nel caso di loro violazione nonchè al nuovo servizio di consulenza in materia di investimenti finanziari. contributi presentano valutazioni e tendenze applicativi e contestualmente propongono soluzioni interpretative.

Angelo Battagli
Simone, 2009

Diritto degli Intermediari e Disciplina del Promotore Finanziario

Il Quaderno è strutturato in due parti: la prima affronta il diritto degli intermediari finanziari (Sim, imprese d’investimento, SGR, SICAV), valutandone tutti gli aspetti: autorizzazione all’attività, iscrizione all’albo, operatività transfrontaliera, partecipazioni, vigilanza, crisi.

Rosanna Cafaro
Giuffrè Editore, 2009

La tutela del risparmio e dell'investimento

Gli utenti bancari e i risparmiatori sono sempre più spesso in contenzioso con gli istituti di credito, le società finanziarie e gli intermediari finanziari per molteplici situazioni di attrito, rivelatrici di una profonda sfiducia e carenza di tutela dei c.d. soggetti contrattualmente deboli. Nel testo è ampiamente trattata l'intera problematica della tutela del risparmio e dell'investimento, alla luce delle più recenti evoluzioni normative e dei più significativi orientamenti giurisprudenziali. Si descrive, inoltre, il funzionamento dei mercati bancari e finanziari e la complessa materia dei prodotti derivati, che sta suscitando un vero e proprio allarme sociale fra le imprese, che si sono ritrovate con pesanti voci di debito in bilancio, "frutto" dell'accentuato squilibrio dell'alea contrattuale e della scaltrezza e strapotere delle controparti c.d."forti". L'opera ha un taglio eminentemente pratico ed è frutto della quotidiana esperienza dell'Autrice.

Pietro Previtali
Giuffrè Editore, 2009

Modelli organizzativi e compliance aziendale

I modelli organizzativi ex D.Lgs. 231/2001 non hanno ancora trovato in letteratura e nella prassi aziendale un'adeguata trattazione, da qui l'esigenza di un progetto di ricerca che, partendo dall'applicazione del modello organizzativo ex D.Lgs. 231/2001 e dalla declinazione dei principi guida emanati da Confindustria, valuti lo stato di applicazione della compliance ex D.Lgs. 231 nelle imprese italiane. La ricerca ha coinvolto 146 società quotate alla Borsa di Milano, e le evidenze empiriche confermano una sostanziale inadeguatezza dei modelli organizzativi adottati nel rispondere alle esigenze di compliance richieste dal legislatore, tese più alla prevenzione dei reati che alla somministrazione di sanzioni pecuniarie ed interdittive. L'analisi dei provvedimenti emessi dai più importanti tribunali italiani completa il disegno di ricerca