Collegio di Milano, 25 novembre 2010, n.1373

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Mutuo / Istruttoria, Mutuo / Surrogazione e sostituzione
  • Parole chiave: Istruttoria, Mutuo, Surroga, Tempistiche ragionevoli
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 25 novembre 2010, n.1373
  • Scarica testo in pdf

In merito alla tempistica di evasione di una pratica di mutuo, può ritenersi ragionevole l'impiego di un paio di mesi circa, al netto del mese di agosto, periodo nel quale, come è risaputo, nel nostro Paese si verifica un notevole rallentamento di tutte le attività imprenditoriali e bancarie.