Format: 2019-12-06
Format: 2019-12-06
Vigilanza bancaria e finanziaria
06/12/2019

Il nuovo framework regolamentare delle SIM

Donato Varani, Partner, Annunziata&Conso

1. Introduzione Lo scorso 5 dicembre 2019 sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento UE 2019/2033 (IFR) e la Direttiva UE 2019/2034 (IFD) che rappresentano il nuovo framework regolamentare per le imprese di investimento (SIM). Il presente articolo, si pro...

Fiscalità, Wealth management
28/11/2019

L’art. 13 del D.L. n. 124/2019 e il nuovo regime fiscale dei beneficiari di trust non residenti opachi

Stefano Massarotto, Partner, Facchini Rossi Michelutti Studio Legale Tributario

L’art. 13 del D.L. 26 ottobre 2019, n. 124 (in vigore dal 27 ottobre 2019[1]) introduce nel Testo Unico delle Imposte sui Redditi nuove disposizioni volte a completare la disciplina dei trust, prevedendo la tassazione dei “redditi corrisposti” a residenti italiani da taluni trust o...

Finanza
26/11/2019

Educare gli italiani alla finanza

Enea Franza, Responsabile Consumer Protection, Consob

Le opinioni sono espresse a titolo personale e non coinvolgono la Consob, Istituto per cui l’autore lavora.   1. Premessa. La ricchezza delle famiglie italiane Le indagini condotte sulla ricchezza delle famiglie italiane confermano, stando ai dati del 2015[1], che esse posseggono attivit...

Corporate governance
08/11/2019

Operazioni con parti correlate: le nuove disposizioni Consob di recepimento della SHRD 2 in corso di consultazione

Prof. Avv. Paolo Valensise, Avv. Irene Bui, Dipartimento società quotate, corporate governance e capital markets, Chiomenti

1. Premessa In data 10 giugno 2019, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo 10 maggio 2019, n. 49, attuativo della direttiva (UE) 2017/828 (Shareholder Rights Directive II, “SHRD 2”), che modifica la direttiva 2007/36/CE (“SHRD”) per quanto riguarda l...

Antiriciclaggio
05/11/2019

Quinta direttiva europea antiriciclaggio: il decreto di recepimento 125/2019 entra in vigore

Nicola Mainieri, coordinatore del Nucleo della Banca d’Italia a supporto dell’Autorità Giudiziaria

Le opinioni espresse dall’Autore non impegnano in alcun modo l’Istituto di appartenenza.   SOMMARIO: 1. Come è nata la quinta direttiva - 2. Caratteristiche e punti principali - 3. Come l’Italia ha recepito la direttiva - 4. Conclusioni.   Nella riunione del 3 ottobre 20...

FinTech
28/10/2019

Virtual Financial Assets: un primo complesso approccio legislativo. Analisi della Regolamentazione Maltese.

Federico Callegaro, Cultore di Jus Commerciale presso l’Università di Verona

Premessa[1] Negli scorsi anni si è assistito allo sviluppo sistematico e rilevante delle Virtual Currency che, come peraltro difficilmente non prevedibile, preludeva all’ingresso dei Virtual Financial Asset che sta verificandosi, in primis, attraverso il ricorso a Token negoziabili presso var...

Fiscalità finanziaria
22/10/2019

Leva fiscale a sostegno degli investimenti italiani SRI. Spunti di riflessione.

Luca Rossi e Sara Maimone, Facchini Rossi Michelutti Studio Legale Tributario

1. Premessa Per “Sustainable Responible Investment (SRI)” si intende “una strategia di investimento orientata al medio-lungo periodo che, nella valutazione di imprese e istituzioni, integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di buon governo, al fine di cre...

Crisi d’impresa, Fallimento
14/10/2019

Il preventive restructuring framework nella Direttiva 2019/1023 del 20 giugno 2019 ed il codice della crisi. Assonanze e dissonanze.

Luciano Panzani, Presidente della Corte di Appello di Roma

1. Direttiva. Gli scopi. La Direttiva 1023/2019 sui quadri di ristrutturazione preventiva (preventive restructuring frameworks)[1], del 20 giugno 2019, intende rafforzare in Europa attraverso regole simili nelle legislazioni nazionali la cultura del recupero dell’impresa in crisi e quindi la ...

Esecuzioni e pignoramenti
10/10/2019

Il “progetto esecuzioni” della Cassazione: analisi dei primi orientamenti

Tiziana Allievi, Partner e Responsabile del team Esecuzioni Immobiliari, Valentina Zamberlan, Trainee, La Scala Società tra Avvocati per Azioni

Nell’ordinamento giudiziario italiano, alla Corte di Cassazione spetta sia il compito valutare se il giudice di merito abbia correttamente interpretato la norma applicabile al caso concreto (il c.d. ius litigatoris), sia il compito di enucleare orientamenti interpretativi uniformi della legisl...

Derivati, Finanza Pubblica
03/10/2019

Derivati degli enti locali verso le Sezioni Unite

Marcello Minenna, Responsabile Ufficio Analisi Quantitativa e Innovazione Finanziaria, Consob

Le opinioni espresse sono strettamente personali e non impegnano l’istituzione di appartenenza   [*] Anzitutto ringrazio la Prof.ssa Rabitti per l’invito di oggi a questo interessantissimo convegno dove si realizza il confronto necessario tra giuristi, economisti, economisti ma...